Differenza tra agronomo e orticoltura

terreno per allevamento e coltivazione di piante e colture. Di questi, i due termini più confusi per i laici sono l'agronomo e l'orticoltura, anche se molte persone ricordano l'orticoltura in quanto lo associano al giardinaggio. Nonostante molte analogie, sia come agronomia che orticoltura sono pratiche che riguardano la coltivazione delle piante in terra, esistono abbastanza differenze tra queste due scienze che verranno evidenziate in questo articolo.

L'agricoltura è una scienza che si occupa della coltivazione delle colture in modo molto più olistico rispetto all'agricoltura ordinaria. L'essenza dell'agronomia è essere più efficaci ed efficienti con le pratiche agricole. Gli agronomi si occupano di migliorare la pratica della coltivazione per aumentare i profitti degli agricoltori, preservando allo stesso tempo l'atmosfera e le sostanze nutritive del suolo. Il termine agronomo deriva dall'agro greco che significa campo e nomo che significa gestire. La scienza comprende l'esame delle proprietà del terreno in cui vengono seminati i semi e l'interazione del suolo con le piante. Ha lo scopo di migliorare la produttività degli agricoltori, ma tiene d'occhio i modi in cui crescono le colture. Inoltre studia il clima e i fattori che influenzano le colture. Insegna come controllare le erbacce ei parassiti per migliorare i prodotti di una coltura. Gli agronomi sono scienziati che si occupano principalmente della qualità del suolo e delle proprietà del suolo e come migliorare il rendimento degli agricoltori conservando contemporaneamente l'ambiente.

Orticoltura

L'orticoltura è la scienza e l'arte delle piante da coltivare intensamente su una scala inferiore all'agricoltura. Si mangia frutta e verdura orticoltura cortesia. Si tratta di una pratica che si concentra più sui valori aggiunti colture che grani e cereali. Piante ornamentali, fiori, frutta, verdura, ecc. Vengono coltivate in piccole zone di terra utilizzando pratiche orticole. L'orticoltura può essere praticata a casa come nel settore della giardinaggio o può essere estremamente grande, come nel caso di una multinazionale che coltiva frutta o verdura per il consumo umano in tutto il mondo. Ci sono piante che vengono coltivate per la loro bellezza o per la natura ornamentale.

La filiale di orticoltura che si occupa dei frutti è chiamata pomologia mentre il ramo che si occupa delle verdure è chiamato olericultura. La filiale orticola che si occupa esclusivamente di fiori si chiama floricoltura. C'è anche l'orticoltura paesaggistica che si occupa di progettazione e manutenzione di vivaisti nelle case e nelle imprese.È anche interessato a progettare percorsi di riposo e aree ricreative, parchi pubblici, campi da golf e così via.

Orticoltura / Agronomia

L'agronomia è una scienza che considera la coltivazione delle colture in modo olistico. È un termine generico che comprende tutte le pratiche che migliorano la resa e la qualità delle colture, preservando allo stesso tempo l'ambiente e la qualità del suolo.

L'orticoltura è la pratica di crescere piante ornamentali, frutta e verdura su molteplici scale da giardini in case e campi enormi per MNC. L'orticoltura si è ramificata in diverse categorie come la coltivazione di fiori, la coltivazione di piante ornamentali, la coltivazione di frutta, la coltivazione di verdure, la progettazione e la costruzione di giardini e parchi pubblici e così via.