Differenza tra forfora e pidocchi

Forfora contro pidocchi

I malintesi che circondano i pidocchi e la forfora sono molti. Avere una comprensione di questi piccoli parassiti e di come influenzano le persone è di grande importanza. I pidocchi sono normalmente responsabili di molte condizioni sulla testa degli esseri umani. Se non sono gestiti bene e hanno la dovuta attenzione che meritano, possono facilmente trasformarsi in una vera e propria infestazione.

Una delle condizioni più comuni che è responsabile della pediculosi umana, abbastanza comune nei paesi sviluppati, è il pidocchio. È un insetto piccolo e succhiatore che vive nei capelli umani. Per sopravvivere, ha bisogno di un ambiente caldo e umido con il sangue. La cosa interessante è che i pidocchi non causano malattie.

Le differenze tra forfora e pidocchi sono molte. I pidocchi sono lunghi da due a tre millimetri. Non hanno ali e, di conseguenza, non possono saltare o volare. Quando è completamente adulto, un adulto depone molte uova in un giorno. Di solito ci vogliono circa sette giorni prima che le uova si schiudano e dieci giorni per maturare e iniziare a produrre da sole. Questo è un periodo abbastanza breve e serve a dare un'idea della velocità con cui questi parassiti possono moltiplicarsi. La forfora, d'altra parte, è cellule morte che non possono deporre le uova.

La differenza tra forfora e pidocchi è la forfora che appare di colore bianco e cade a caso dalla testa. I pidocchi sono molto più scuri quando vivono ancora e sembrano bianchi quando sono morti. La capacità di aderire alla testa è il risultato di una sostanza simile al cemento che viene prodotta quando le uova vengono deposte.

D'altra parte, un'altra differenza tra forfora e pidocchi è che la forfora è una strana condizione che si sviluppa a causa dell'eccessivo spargimento di cellule morte sul cuoio capelluto. Questo, quindi, significa che la differenza tra forfora e pidocchi è che la forfora non è un organismo vivente.

A differenza dei pidocchi, che sono vivi, la forfora è solo un insieme di cellule morte della pelle. Si verifica a qualsiasi età e si verifica a seguito del normale processo di crescita. Non è possibile fermare lo spargimento della pelle morta poiché è un processo naturale che accompagna la crescita. Alcune persone hanno la tendenza a perdere molte più cellule morte di altre. Questa è una questione dei loro geni. Pertanto, non è possibile misurare il volume esatto o il numero di celle morte che un individuo perde in un giorno.

Riepilogo:

1. Le differenze tra forfora e pidocchi sono:

2. I pidocchi sono responsabili di molte condizioni sulla testa umana e sul cuoio capelluto.

3. La forfora non ha alcun effetto sulla caduta dei capelli sulla testa umana.

4. Se non ti prendi cura dei pidocchi, può diventare una vera e propria infestazione.

5. La forfora non può essere un'infestazione.

6.I pidocchi sono insetti che vivono nei capelli umani.

7. La forfora è una collezione di cellule morte della pelle sul cuoio capelluto.

8. I pidocchi sono molto più grandi; sono lunghi da due a tre millimetri.

9. La forfora è una cellula della pelle morta molto piccola.

10. I pidocchi sono in grado di deporre le uova.

11. La forfora non può deporre le uova.

12. I pidocchi appaiono di colore scuro quando vivono.

13. La forfora è di colore bianco.

14. I pidocchi si attaccano ai capelli e al cuoio capelluto.

15. La forfora cade a caso.

16. I pidocchi sono organismi viventi.