Differenza tra ammortamento e svalutazione

Ammortamento e Depletion

Ammortamenti e Depletion hanno entrambi concetti contabili simili, ma vengono utilizzati per diversi tipi di attività / società. Entrambe vengono utilizzate per ridurre il valore dell'attivo, in quanto l'attività viene utilizzata nel tempo. Queste sono deduzioni non monetarie dal reddito e non prendono in considerazione il valore del tempo.

Che cos'è il deprezzamento?

L'ammortamento è il termine contabile utilizzato per attività come gli edifici, i mobili e gli accessori, le attrezzature ecc. Le aziende utilizzano questo strumento per registrare il valore diminuente dei loro beni in quanto utilizzati nell'attività dal momento della acquisto di tali attività. Quindi il costo viene assegnato periodicamente come valore perduto a causa dell'utilizzo (come spesa che incide sul reddito netto dell'attività) e il valore decrescente delle attività è registrato (che influenza il valore dell'attività). Esistono diversi metodi nel calcolo dell'ammontare degli ammortamenti e sono diversi a seconda del tipo di asset. L'ammortamento è calcolato dal momento in cui l'attività viene utilizzata / posta per servizio e l'ammortamento è registrato periodicamente. L'ammortamento è calcolato tenendo conto del costo dell'attività, della vita utile prevista dell'attività, del valore residuo dell'attività e della percentuale, se necessario. L'ammortamento non viene considerato una volta che il costo totale dell'attività è recuperato / l'attività non è più in possesso della società (vale a dire venduta, rubata e completamente deprezzata). Esistono due modi principali per calcolare gli ammortamenti e sono la linea retta (che consente la deduzione dello stesso importo ogni anno durante la vita dell'attività) e la riduzione del metodo della bilancia / diminuzione della bilancia (che prevede una maggior carica nel primo anno e riduzione per tutta la durata dell'attività).

Che cos'è la Depletion?

Depletion è un concetto contabile che viene utilizzato principalmente in miniere, legname, petrolio o in altre industrie analoghe. Essendo simile al deprezzamento, l'esaurimento consente di contabilizzare la riduzione della riserva della risorsa. Esistono due tipi principali di calcolo dell'esaurimento: esaurimento dei costi (dove il costo della risorsa assegnata nel periodo) e percentuale di esaurimento (la percentuale del reddito lordo della proprietà in cui la percentuale è specificata per ogni minerale).

Qual è la differenza tra il deprezzamento e la depletion?

Anche se entrambi hanno concetti simili, la differenza tra deprezzamento e esaurimento esiste come indicato di seguito.

1. Gli ammortamenti si riferiscono alle attività materiali in quanto a causa dell'esaurimento su risorse non rinnovabili.

2. L'ammortamento è la deduzione del valore dell'attivo dovuto all'invecchiamento, mentre l'esaurimento è la vera e propria riduzione fisica delle risorse naturali della società (contabilità del consumo).

Conclusione

Entrambi i metodi vengono utilizzati per calcolare il valore periodico del asset / resource.A seconda dell'azienda e delle risorse / risorse in uso, questi metodi riducono il valore dell'attivo / risorsa che viene preso in considerazione. Sono previsti diversi standard contabili per guidare le imprese nella contabilizzazione sia del deprezzamento che dell'esaurimento. Per esempio. le apparecchiature informatiche di una società sarebbero considerate per gli ammortamenti dal momento in cui è in uso. Mentre nella compagnia petrolifera, la sua risorsa sarà calcolata come viene utilizzata. Quindi, questi metodi aiutano l'azienda a registrare il valore delle risorse / risorsa in quanto si riduce a causa dell'uso e quindi aiuta a capire il suo valore in un dato momento.