Differenza tra il diabete mellito e il diabete Insipidus

Diabete Mellitus vs Diabetes Insipidus

Entrambi, Diabetes Mellitus e Diabetes Insipidus, la stessa cosa, dato che entrambe le condizioni danno origine ad una sete e alla poliuria eccessive, ma sono interamente due entità diverse per quanto riguarda la patogenesi, le indagini, le complicazioni e la gestione.

Diabete Mellitus

È una sindrome clinica caratterizzata da iperglicemia a causa di carenza assoluta o relativa di insulina e classificata in quattro sottocategorie, vale a dire i tipi I, II, III e IV, secondo la loro eziologia.

Risultati tipo I dalla distruzione autoimmune del pancreas che è più comunemente visto in giovane età, mentre il tipo II è di origine adulta, principalmente derivante dalla resistenza all'insulina. Il diabete acquisito secondario ad altre malattie come i difetti genetici della funzione delle cellule beta, le malattie pancreatiche, le cause causate dai farmaci, le infezioni virali sono classificate come tipo III mentre il diabete gestazionale è di tipo IV.

I derangementi metabolici osservati nel diabete mellito sono frequentemente associati a macro e microvie a lungo termine. Le caratteristiche cliniche includono la polidigesi, la poliuria, la nocturia, la perdita di peso, la sfocatura della vista, la vulva del prurito, la iperfagia ecc. complicazioni vascolari con conseguente nefropatia diabetica, neuropatia e malattia vascolare periferica. Le emergenze mediche incontrate sono la ketoacidosi diabetica e il coma iper-osmotico non-chetotico.

La gestione del diabete di tipo I è esclusivamente insulina, mentre il tipo II include il controllo dietetico e gli agenti ipoglicemici orali, oltre all'insulina.

Diabete Incipidus

Secondo l'etiologia del diabete insipidus, può essere classificato come diabete insipido cranico e diabete insipidus nefrogenico. Nel diabete craniale insipido, vi è una produzione insufficiente di ADH dall'ipotalamo, e nel diabete insipidus nefrogenico, i tubuli renali non rispondono all'ADH.

Le cause craniche includono lesioni strutturali ipotalamiche o alte gambe, difetti idiopatici o genetici e le cause nefrogeniche includono difetti genetici, anomalie metaboliche, terapia farmacologica, avvelenamento e malattie renali croniche.

La diagnosi è confermata nella fase di elevata osmolalità plasmatica (> 300 mOsm / kg), né l'ADH non è misurabile nel siero o l'urina non è concentrata al massimo (<600>

Il trattamento è con desmopressina / DDAVP, di ADH con una durata di vita più lunga.Periuria nel diabete nefrogenico è migliorata con diuretici tiazidici e NASIDs

Qual è la differenza tra Diabete Mellitus e Diabete Insipidus?

• Il diabete mellito è una condizione comune mentre l'altra è sconosciuta.

• Il diabete mellito è un disturbo multi-sistema che colpisce quasi tutti i sistemi del corpo.

• Il diabete mellito causa la poliuria attraverso la diuresi osmotica, mentre la poliuria nel diabete insipidus è causata dal fallimento nella secrezione o nel fallimento di ADH, nella sua azione sui tubuli renali.

• La gestione del diabete comprende il controllo alimentare, gli agenti ipoglicemici orali e l'insulina mentre il diabete insipido comprende desmopressina / DDAVP.