Differenza tra diamante e grafite

Diamante vs Grafite

La Terra ha così tanti diversi tipi di minerali. I minerali più interessanti tra tutti sono la grafite e il diamante. Considerando i loro attributi chimici, sono entrambi costituiti da carbonio. La loro chimica è una delle somiglianze più importanti che hanno. Non solo, entrambi questi minerali sono estratti a fini industriali e possono essere riprodotti artificialmente. Entrambi questi minerali sono molto solidi e hanno un alto punto di fusione, rendendo entrambi molto difficili da bruciare. Anche se entrambi questi minerali sono chimicamente gli stessi nella composizione, sono diversi nella forma fisica e in altri aspetti. Questi tipi di minerali con questi tipi di caratteristiche sono chiamati polimorfi. Ciò significa che le loro composizioni chimiche sono le stesse ma non altri aspetti nelle loro caratteristiche.

Semplicemente osservandoli, puoi immediatamente e facilmente vedere le differenze. Non hai bisogno di essere un esperto per individuare ciò che non va. Sono molto diversi dal punto di non notare che entrambi hanno gli stessi componenti chimici. Una delle misurazioni più comuni utilizzate per identificare le loro differenze è la scala di durezza Mohs. La scala di durezza Mohs viene utilizzata per determinare la durezza dei minerali. La durezza è misurata in una scala da 1 a 10, 1 è il più morbido e il 10 è il più difficile. Continua a leggere per saperne di più.

L'aspetto della grafite, per cominciare, è più metallico e opaco. La grafite è utilizzata industrialmente come carboncino a matita. Nella scala di Mohs, la grafite ha solo una durezza da 1 a 2 sulla scala di Mohs. Significava che la grafite cadeva nella categoria dei metalli deboli. Tuttavia, la grafite può condurre elettricità perché è legata con altri tre atomi di carbonio che gli consentono di spostarsi liberamente per trasportare le cariche. Gli atomi nella grafite non sono intatti.

I diamanti, d'altra parte, sono usati come proprietà preziose per le persone. Questi minerali sono visibilmente trasparenti e brillanti. Nella scala di Mohs, i diamanti hanno una durezza di 10 che lo rende il minerale più indiscutibile più difficile al mondo. Gli atomi di un diamante sono fortemente legati insieme, e questo è il motivo preciso per cui è diventato il più difficile tra tutti gli altri.

La somiglianza tra un diamante e la grafite non può essere facilmente notata perché è più sull'aspetto chimico. Le differenze che noterete tra i due non sono semplici differenze ma sono ovvie, differenze significative. Ricorda solo che quando vedi un oggetto dall'aspetto opaco chiamato una matita, questa è grafite. Se vedi una cosa scintillante che sembra costare da cento a un milione di dollari, deve essere un diamante.

SOMMARIO:

1. La grafite è più metallica e opaca, mentre i diamanti sono visibilmente trasparenti e brillanti.

2. Il diamante è il minerale più duro; ha una valutazione di 10 nella scala di Mohs mentre la grafite ha ottenuto un punteggio da 1 a 2 secondo la scala di durezza di Mohs.

3. La grafite può essere utilizzata come carboncino a matita, mentre il diamante può essere utilizzato come proprietà di grande valore.

4. Gli elettroni nel diamante non possono muoversi liberamente rendendolo molto difficile. Gli elettroni nella grafite, d'altra parte, possono semplicemente aggirarsi intorno al minerale.