Differenza tra differenza e diverso

Differenza vs. Differente

"Differenza" e "diverso" sono termini relativi con la stessa denotazione di essere dissimili e non dello stesso tipo. I due sono equivalenti tra loro e derivano dalla stessa parola radice latina - "differentia" o "differentem". "

Come termini relativi, i loro sinonimi e significati sono gli stessi termini: dissomiglianza, non somiglianza, distinzione tra due cose, entità, situazioni o accenno al cambiamento.

Come parole, "diverso" e "differenza" mostrano alcune qualità che non sono uguali o simili. "Differenza" è un nome e può essere usato come parte degli idiomi. Come nome, specifica l'estensione o la qualità della dissomiglianza o dei contrasti tra due cose, situazioni o entità.
A parte il suo uso nella grammatica, "differenza" è anche il termine usato per la risposta nel processo di sottrazione e nella logica (come sostituto di differentia), araldica e medicina.

Nel frattempo, "diverso" è un aggettivo. Come aggettivo, modifica un nome e può avere alcune forme relative come un sostantivo - "differenza", un aggettivo - "indifferente" o "indifferente" e un avverbio - "diversamente" o "indifferentemente". "

La parola" diverso "ha anche delle costruzioni quando viene aggiunta una preposizione. Le forme più comuni sono "diverse da" e "diverse da". "" Diverso da "non appartiene a questa categoria poiché" than "è una congiunzione.

Nell'uso delle parole, "diverso da" viene spesso usato per introdurre una frase o una clausola e anche quando si confrontano due cose. Viene anche usato come alternativa a "diverso da. "È considerato uno standard nell'inglese americano parlato e scritto. In termini di utilizzo, la maggior parte degli accademici e degli insegnanti preferisce "diverso da" come uso appropriato.

Nell'uso in una clausola, la clausola spesso inizia con una congiunzione e funziona come un sostantivo. "Different from" è anche preferito da usare senza indurre wordiness se seguito da un singolo nome o pronome. Questo è anche il caso se segue una frase o una frase breve.

Nell'uso per i confronti, "diverso da" viene usato quando i due soggetti di confronto hanno una costruzione parallela o la stessa struttura grammaticale.

"Diverso da" è usato allo stesso modo di "diverso da". "La distinzione tra i due è che" diverso da "è usato come modo non standard di introdurre una frase o una clausola intera. È accettabile, ma è considerato come una versione colloquiale di "diverso da. "

Come metodo di confronto," diverso da "è accettabile da usare quando la clausola che introduce è una clausola ellittica - una sorta di clausola in cui alcune parole sono state tralasciate ma l'idea o il messaggio sono ancora compresi.

D'altra parte, "different to" è la versione britannica standard di "different from". "È comune e usato in modo informale.

Riepilogo:

1. "Differenza" e "diverso" sono strettamente correlati l'uno all'altro - i loro significati si sovrappongono, ed entrambi derivano dalla stessa radice.
2. I termini non appartengono alla stessa parte del discorso. "Differenza" è un sostantivo, mentre "diverso" è un aggettivo.
3. "Diverso", come aggettivo, ha bisogno di un nome da modificare.
4. "Differenza" può anche significare cose che non sono legate alla grammatica, specialmente in matematica, medicina e araldica.
5. "Diverso" può avere molte forme: "diverso da", "diverso da" e "diverso da". "" Diverso da "e" diverso da "sono usati in inglese americano, mentre" diverso da "è usato nell'inglese britannico.
6. "Diverso da" è la frase standard da usare per il confronto e l'introduzione di clausole, mentre "diverso da" è la forma colloquiale del primo.
7. "Different from" introduce una clausola completa che inizia con una congiunzione. Ha anche usato per prevenire la prolissità. Al contrario, "different than" introduce una clausola ellittica.