Differenza tra Differenziale e Incrementale Backup

Backup differenziale vs incrementale

È importante capire cosa si intende per backup differenziale e backup incrementale, prima di discutere i loro pro e contro. Come suggerisce il nome, entrambi questi metodi sono modi in cui il computer esegue il backup dei dati in modo intelligente. Nel backup dei dati, entrambi questi modi aiutano a risparmiare tempo e spazio su disco che è di grande importanza. Ciò che spicca nella funzionalità di backup incrementale è che solo i file che sono stati modificati vengono sottoposti a backup, risparmiando tempo e spazio su disco. Il risultato complessivo di come viene eseguito il backup dei dati e l'utilità del metodo possono variare in base alla dimensione del database.

Come è stato notato, è importante assicurarsi che solo i dati che sono stati modificati siano sottoposti a backup per motivi di velocità e quantità di risorse del computer necessarie. I backup differenziali e incrementali sono due modi diversi con cui è possibile eseguire il backup dei dati. Per eseguire il backup dei dati, i due metodi si basano sull'uso di un attributo on / off di base chiamato bit di archivio. Questo è l'elemento che prende nota dei dati di cui è stato eseguito il backup. La proprietà del file di un determinato file, se selezionata, dovrebbe mostrare se il bit dell'archivio è stato selezionato o deselezionato.

Nel caso in cui il bit di archivio sia stato controllato, o impostato, indica che è necessario eseguire il backup di un file. Se deselezionata o deselezionata, significa che il file in questione non deve essere sottoposto a backup. Se il bit di archiviazione viene lasciato deselezionato, il sistema operativo controlla automaticamente il bit di archivio di qualsiasi file modificato che potrebbe non essere stato controllato. Quando viene eseguito un backup completo, tutti i bit di archivio dei file nel sistema vengono impostati su "spento" per impostazione predefinita, poiché tutti i loro bit di archivio sono stati sottoposti a backup. Ciò significa che, indipendentemente dal fatto che il bit di archivio di un determinato file fosse attivo o meno, viene eseguito il backup.

Differenze

In un backup incrementale, viene eseguito il backup solo dei file su cui è impostato il loro bit di archivio, dopodiché il bit di archivio è impostato su "off". Questo in effetti ha come risultato solo il backup dei file che sono stati modificati. Il più grande vantaggio del backup incrementale è che è economico in termini di spazio e risorse utilizzate rispetto al metodo di backup differenziale.

Il backup differenziale invece eseguirà il backup dei file di dati selezionati con il bit di archiviazione impostato o controllato, ma questo metodo di backup è diverso in quanto non cancella o deseleziona il bit di archivio. Ciò significa che esegue il backup di nuovi file e di tutti gli altri file che hanno selezionato i loro bit di archivio. Ciò significa che quando è necessario ripristinare i file di backup si otterrà un ripristino completo. Per ripristinare i file di backup con backup incrementali, d'altro canto, sarebbe necessario l'uso di tutti i backup incrementali che sono stati eseguiti dall'ultimo backup completo.

La velocità dei backup è anche una differenza cruciale, in quanto i backup differenziali sono piuttosto rapidi rispetto ai backup incrementali quando non viene eseguito il backup di molti dati. Tuttavia, con la crescita del database, la velocità dei backup differenziali diminuisce. I backup incrementali diventano più desiderabili rispetto ai backup differenziali quando si gestiscono database di grandi dimensioni, poiché viene eseguito il backup solo dei file modificati.

Riepilogo

Il backup incrementale esegue solo il backup dei dati su cui è impostato il bit di archiviazione. Al momento del backup, il bit di archivio viene disattivato.

I backup differenziali salveranno i dati su cui è impostato il bit di archivio e una volta terminato non lo imposta.

I backup differenziali sono più veloci dei backup incrementali per i piccoli database.

I backup incrementali sono più utili per set di dati più grandi.