Differenza tra la vendita diretta e la vendita diretta

Direct Marketing vs Selling Diretto

La differenza tra il direct marketing e la vendita diretta non è ovviamente semplice perché entrambi hanno origine da alcune credenze di marketing fondamentali. Ma, prima di intraprendere le differenze, vediamo alcune basi. Il marketing è in continua evoluzione, e questo ha dato origine a diverse funzioni interconnesse. Le promozioni e le vendite sono due funzioni così importanti per qualsiasi organizzazione. Il cliente deve essere informato sul prodotto affinché le vendite avvengano. Nel marketing, comunemente individuiamo 4 P che sono Prodotto, Prezzo, Luogo e Promozione. Il termine direct marketing è solo un meccanismo promozionale come la pubblicità o la vendita personale, mentre la vendita diretta è una combinazione di luogo e di promozione. Sotto, ogni termine è stato discusso in dettaglio mentre sottolinea la differenza tra i due.

Che cos'è la vendita diretta?

Quando discutiamo di vendita diretta, vengono in mente organizzazioni come Oriflame, Amway e Tupperware ® . È naturale che queste sono alcune aziende che utilizzano fortemente la vendita diretta. La vendita diretta è un metodo per vendere direttamente i prodotti ai clienti. Comprende interazione faccia a faccia con il cliente . Non c'è intermediario o distributore. Gli agenti sono nominati e la commissione è pagata per loro sulle vendite. Le vendite avvengono ad un luogo conveniente del cliente. Può essere la loro casa o il posto di lavoro.

la convenienza è un vantaggio importante per il cliente poiché il prodotto è reso disponibile a portata di mano e non hanno la facilità di andare in un grande magazzino o un centro commerciale. Inoltre, i clienti beneficiano di dimostrazioni personali, spiegazione degli attributi del prodotto, consegna a domicilio e garanzie doganali. Di solito, l'agente di vendita diretta sarà noto al cliente o sarebbe stato raccomandato da un altro utente. Di conseguenza, la fiducia esisterà tra le parti di transazione. Tuttavia, la vendita diretta non è adatta per la commercializzazione di tutti i prodotti. La vendita diretta è selettiva a determinate categorie di prodotti dove i clienti richiedono garanzie personali o vogliono sentire e toccare il prodotto o generalmente non sono disponibili nei grandi magazzini. In genere, le donne sono il target di riferimento per i prodotti che utilizzano la vendita diretta in quanto preferiscono le vendite di casa. Inoltre, la vendita diretta è ideale per le piccole imprese che non possono competere sul mercato di massa con le multinazionali per lo spazio commerciale ei loro budget pubblicitari.

Oriflame utilizza la vendita diretta

Cos'è Direct Marketing?

Marketing diretto è

uno strumento promozionale come la pubblicità, la promozione delle vendite, la relazione pubblica e la vendita personale . Può essere classificata come comunicazione diretta con clienti individuali attentamente concepiti per ottenere una risposta immediata e per creare relazioni a lungo termine . Esempi di marketing diretto sono il marketing del telefono, i direct mailers, la televisione diretta di marketing di risposta (DRTV) e lo shopping online. Il direct marketing è un metodo promozionale selettivo rivolto a potenziali segmenti di clientela e non è destinato alla comunicazione di massa come la pubblicità. Inoltre, l'efficacia del marketing diretto può essere misurata con la chiamata di vendita restituita, che non è possibile nei metodi di comunicazione di massa. Ma, per il marketing diretto di essere efficaci agenti del cliente dovrebbe essere ben informato sul prodotto che viene promosso. Dovrebbero assistere i clienti e tradurre le chiamate in vendite. Alcuni clienti possono attribuire il marketing diretto a spam o spam, che è in aumento soprattutto con le e-mail non specifiche. Ma ciò che dovrebbero comprendere è, se non è destinato ai segmenti appropriati o ai clienti interessati, non può essere etichettato come marketing diretto. Le reti sociali e gli strumenti web come il retargeting sono pochi strumenti importanti per la commercializzazione diretta al momento attuale. Con il modello di navigazione degli utenti, vengono mostrati annunci selettivi quando passano attraverso il loro account di Google che è un buon esempio per il marketing diretto. Il marketing diretto può fornire singole preferenze e dati specifici per il cliente, necessari per una buona gestione della relazione con i clienti (CRM).

Il marketing del telefono è un esempio per il marketing diretto

Qual è la differenza tra Direct Marketing e Direct Selling?

La vendita diretta ha anche gli elementi di marketing diretto. Ma la vendita diretta comporta la funzione di vendita mentre il marketing diretto è quello di indurre i clienti per le vendite future. Entrambi sono metodi di comunicazione mirati e eliminano intermediari nella catena di approvvigionamento. Come abbiamo chiaramente classificato la vendita diretta e il direct marketing, ci concentreremo ora sulle differenze tra questi due termini.

• Modalità di comunicazione:

• La vendita diretta è una campagna porta a porta ed è di carattere personale.

• Il marketing diretto non è un'interazione faccia a faccia. Utilizza strumenti come post, internet, televisione, ecc. Per raggiungere i potenziali segmenti di clientela.

• Così, il marketing diretto si rivolge ai clienti a metodi di comunicazione più ampi, mentre la vendita diretta è limitata all'interazione faccia a faccia.

• Convenienza e punto di interazione:

• Sulla vendita diretta, il venditore è in grado di presentare, dimostrare e vendere personalmente il prodotto in un unico punto di interazione.

• Questa opportunità non è disponibile nel direct marketing. Comprende interazioni in più posizioni e tempi vari.

• Origine:

• La vendita diretta è un metodo molto vecchio di transazione in quanto possiamo rintracciarlo alla vendita di venditori dove si spostano verso la sede del cliente e fanno le vendite.

• Il marketing diretto è diventato popolare con il meccanismo postale e il reindirizzato è cresciuto a proporzione mammut dopo l'invenzione di Internet.

• Copertura:

• Il raggiungimento della vendita diretta è limitato in quanto gli individui non possono coprire un elevato numero di clienti.

• Il marketing diretto ha il potenziale di raggiungere un numero elevato di clienti più che un individuo può coprire durante la sua vita.

Entrambe, la vendita diretta e il direct marketing sembrano simili dalla loro prospettiva. Tuttavia, esse hanno differenze significative tra di loro, che sono state evidenziate in questo articolo.

Riferimento:

Kotler, T e Keller K. (2012).

  1. Gestione del marketing. 14e Global ed. , Pearson Education. Immagini per gentile concessione:

Evento Oriflame da E. dudina (CC BY-SA 3. 0)

  1. Telemarketing tramite Wikicommons (Public Domain)