Differenza tra DSS e ESS

DSS vs ESS | Sistema di supporto esecutivo vs sistema di supporto decisionale

Per coloro che stanno gestendo l'azienda oggi, gestire le informazioni e trasformarle efficacemente per prendere decisioni che sono tempestive e produttive è fondamentale per la sopravvivenza poiché c'è la concorrenza della gola e si deve essere al suo stesso meglio in ogni momento per essere uno su altri. Ci sono molti tipi di sistemi informativi che sono stati ideati per aiutare i dirigenti a prendere decisioni migliori e più efficienti. Due tali sistemi sono DSS e ESS che presentano alcune somiglianze per cui le persone rimangono confuse sulle loro differenze. Questo articolo mette in evidenza le loro differenze per consentire ai gestori di scegliere uno dei due sistemi informativi per trarre maggiore beneficio.

DSS, come suggerisce il nome, è un sistema informativo totalmente automatizzato e aiuta un'organizzazione in varie attività decisionali. Called Decision Support System, funziona a tutti e tre i piani di pianificazione, operazioni e gestione e aiuta nel processo decisionale che non è facile in questi tempi di circostanze in rapida evoluzione. Da un diluvio di dati, DSS setta informazioni per elaborare un sistema basato sulla conoscenza per non solo individuare e informare su un problema ma anche strumenti per risolvere tali problemi prendendo decisioni pronte. Il concetto di DSS si è evoluto dalle ricerche effettuate a CIT negli anni '50 e MIT negli anni '60. Successivamente, il sistema di informazioni esecutivo ha avanzato insieme ai sistemi di supporto decisionale di gruppo e ai sistemi di supporto decisionale organizzativo per svilupparsi in un unico utente DSS.

Ci sono stati tentativi di classificare i sistemi DSS e secondo la tassonomia, ci sono DSS passivi, attivi e cooperativi. Un DSS passivo è un modello che aiuta nel processo decisionale ma non presenta suggerimenti o soluzioni. Un DSS attivo, invece, è dotato di soluzioni da cui un manager può scegliere il meglio in base alle circostanze. Un DSS cooperativo può essere utilizzato per alimentare alternative scelte per ulteriori analisi e convalide. Un altro modo per classificare il DSS è sulla base dei processi coinvolti e perciò otteniamo comunicazione guidata, dati guidati, guidati da documenti, conoscenza guidata e infine un modello guidato DSS. Qualunque sia la classificazione, i componenti essenziali di un DSS sono la base di dati, l'UI e il modello insieme all'utente stesso.

Ci sono momenti in cui ci sono troppe informazioni e gli esecutivi si trovano sopraffatti da un diluvio di informazioni. Ha bisogno di uno strumento per poter sorseggiare informazioni rilevanti e importanti da ciò che è sprecato e irrilevante. Invece di fare delle ipotesi educate, i dirigenti utilizzano Executive Support Systems (ESS) che sono informazioni riepilogate. Tuttavia, vi è la disposizione per arrivare al dettaglio come e quando necessario.

I dirigenti del mondo di oggi si avvicinano ai ranghi e sono più inclini ad utilizzare la tecnologia per aiutarli a svolgere più efficacemente i propri lavori. È vero, ESS non fornisce ai dirigenti risposte o soluzioni pronte in base alle circostanze; forniscono abbastanza munizioni ai dirigenti per trovare delle migliori decisioni. Ciò si verifica se i dirigenti usano queste informazioni e utilizzano la propria istruzione e l'esperienza insieme alla condizione dell'organizzazione e delle circostanze attuali.

Sommario

Mentre DSS è un sistema di supporto decisionale progettato per aiutare i manager a trovare soluzioni ai problemi sulla base di una base di dati o di una base di conoscenze, ESS è un sistema di supporto esecutivo che presenta informazioni riepilogate che vengono utilizzate dai dirigenti per trovare la migliore soluzione possibile ai problemi. Questo lo fanno con l'aiuto della loro istruzione, esperienza e ambiente imprenditoriale di cui si trovano.