Differenza tra il coinvolgimento dei dipendenti e la partecipazione dei dipendenti

Coinvolgimento dei dipendenti rispetto alla partecipazione dei dipendenti

La conoscenza della differenza tra il coinvolgimento dei dipendenti e la partecipazione dei dipendenti diventa importante perché sono due concetti importanti legati alla gestione delle risorse umane nelle organizzazioni e sembrano essere simili nel senso, ma non lo sono. Il coinvolgimento dei dipendenti esprime il livello di contributo dei dipendenti verso l'organizzazione. La partecipazione dei dipendenti è un'occasione data ai dipendenti, per partecipare al processo decisionale. In questo articolo viene analizzata in dettaglio la differenza tra il coinvolgimento dei dipendenti e la partecipazione dei dipendenti.

Che cos'è il coinvolgimento dei dipendenti?

Il coinvolgimento dei dipendenti è una sorta di responsabilità del datore di lavoro per offrire opportunità ai dipendenti di partecipare alle attività svolte nell'organizzazione. Il successo organizzativo dipende fortemente dal livello del contributo dei dipendenti. La risorsa umana è considerata un bene importante per qualsiasi organizzazione poiché è la forza trainante verso il raggiungimento degli obiettivi.

Nella maggior parte delle organizzazioni, i dipendenti vengono assegnati con attività specifiche da completare entro un determinato periodo di tempo. Di solito, il contributo dei dipendenti viene valutato annualmente o due volte l'anno, effettuando valutazioni delle prestazioni da parte del dipartimento di gestione delle risorse umane.

Che cos'è la partecipazione degli impiegati?

La partecipazione dei dipendenti è il processo di fornire opportunità per i dipendenti a partecipare al processo decisionale e fa parte del processo di empowerment sul posto di lavoro. Pertanto, i singoli dipendenti sono incoraggiati a assumersi la responsabilità nell'esecuzione di alcune attività, al fine di soddisfare i requisiti dei loro clienti. È una sorta di tecnica motivazionale utilizzata dalla direzione per incoraggiare i propri dipendenti e per ottenere il massimo contributo al successo organizzativo.

La partecipazione dei dipendenti può anche essere indicata come una sorta di opportunità data ai dipendenti per esprimere le proprie idee. Nel frattempo, la direzione si aspetta e apprezza le loro opinioni nel prendere decisioni cruciali a nome dell'organizzazione.

Gli esempi seguenti sono usati per illustrare di più le attività in cui sono coinvolti.

• Fornire opportunità per lavorare in team di progetto o cerchi di qualità in cui le attività sono delegate tra i membri del team.

• Utilizzo di piani di suggerimento, in cui i dipendenti ricevono canali per suggerire nuove idee per i responsabili all'interno dell'organizzazione.

• esercizi di consultazione e incontri con cui i dipendenti sono incoraggiati a condividere le idee.

• Delegazione di responsabilità all'interno dell'organizzazione, dove i dipendenti hanno l'autorità e la responsabilità di affrontare quotidianamente i clienti.

Qual è la differenza tra il coinvolgimento dei dipendenti e la partecipazione dei dipendenti?

• La partecipazione dei dipendenti è un'opportunità offerta ai dipendenti a partecipare al processo decisionale e il coinvolgimento dei dipendenti è un processo per ottenere il contributo dei dipendenti per varie attività.

• Nella partecipazione dei dipendenti, le idee e gli atteggiamenti dei dipendenti sono interessati al processo decisionale. Nel coinvolgimento dei dipendenti, tutti i contributi dei lavoratori sono presi insieme per raggiungere un obiettivo particolare per conto dell'organizzazione.

• Il coinvolgimento dei dipendenti è un approccio unico tra il dipendente e la gestione in quanto i compiti vengono assegnati dai superiori o dalla direzione. La partecipazione dei dipendenti, le idee e gli atteggiamenti dei dipendenti sono attesi e apprezzati dalla direzione per prendere decisioni cruciali a nome dell'organizzazione.