Differenza tra deposito a termine e GIC

Deposito a termine vs GIC

Deposito a termine e Certificato di investimento garantito (GIC) sono molto simili perché sono strumenti di investimento garantiti. Questi tipi di portafogli sono preferiti dagli investitori conservatori che vogliono rendimenti garantiti. Tuttavia, devi capire le loro piccole differenze in modo da poter decidere quale potrebbe essere adatto a te.

Una delle differenze più evidenti tra deposito a termine e certificato di investimento garantito è il periodo di tempo necessario per bloccare il vostro investimento. Normalmente, un deposito a termine ha un periodo di investimento più breve di 30 giorni a 364 giorni. Il certificato di investimento garantito, d'altra parte, è solitamente bloccato per almeno 1 anno o fino a 5 anni.

A causa della quantità di tempo necessario per investire i fondi, le banche di solito offrono tassi di interesse più elevati per un certificato di investimento garantito. Quindi il tuo investimento guadagna di più ma non puoi toccare i tuoi soldi per periodi molto lunghi. Nel frattempo, un deposito a termine ha normalmente un tasso di interesse più basso ma la scadenza dell'investimento è più breve. In questo modo puoi incassare il tuo investimento molto più velocemente.

I depositi a termine sono anche pre-incassabili anche prima del periodo di scadenza. Al contrario, GIC o certificato di investimento garantito è bloccato e non è rimborsabile prima della scadenza del termine. Le tariffe sono fissate per depositi a termine fino alla scadenza dell'investimento. I certificati di investimento garantiti, d'altra parte, possono avere tassi fissi o tassi variabili, specialmente se il portafoglio è legato a un altro investimento come il mercato azionario.

Con il deposito a termine, avrai solo due scelte: depositi a breve o lungo termine. Se si acquista un certificato di investimento garantito, è possibile disporre di molte opzioni come GIC collegato al mercato, GIC flessibili, incassabili o scala mobile.

In generale, i banchieri e gli esperti di investimenti in realtà non differenziano i depositi a termine da GIC. Lo trattano come uno e lo stesso. Ma leggere differenze in termini, maturità e strutture tariffarie sono importanti per capire in modo da poter scegliere quale strumento è più appropriato per te.