Differenza tra teoria e legge

Teoria contro legge

Teoria e legge sono correlate. È un malinteso comune che questi due possano essere usati alternativamente. Ora diamo un'occhiata a ciascuno in dettaglio.

Legge
Secondo la scienza, una legge è una affermazione generalizzata imposta dopo un certo numero di osservazioni. Una legge non ha spiegazioni o eccezioni quando è inquadrata. È un fatto evidente registrato dopo le osservazioni.
Un buon esempio di questo potrebbe essere la forza di gravità. Si osserva che una mela cade sulla superficie della Terra. È un fatto innegabile. Questa osservazione non ha eccezioni anche. Nessuno ha mai osservato un fenomeno inverso o alternativo. Quindi è considerato una legge.
C'è un altro equivoco sul livello gerarchico della legge. Un gruppo di scienziati è dell'idea che esista una gerarchia di ipotesi, teoria e legge, ma questa è solo un'affermazione errata. Le leggi sono dichiarazioni ovvie e semplici.

Theory
Una teoria è la spiegazione dei dati osservativi presentati sotto forma di legge. In parole semplici, una teoria è il ragionamento dietro una legge. Può anche essere considerato un'ipotesi avanzata o evoluta. "Ipotesi" è una probabile ragione dietro ogni osservazione. Un'ipotesi deve essere sottoposta a vari test. Se l'ipotesi si tiene bene in condizioni diverse, può essere accettata come una teoria.

Tenendo conto del precedente esempio della legge di gravità, nel 1687 Sir Isaac Newton presentò la legge dell'inverso del quadrato nel suo diario. Fino ad allora era un'ipotesi. Questa legge è stata messa alla prova da diversi scienziati nello studio del moto planetario. Con alcuni dei pianeti l'ipotesi era valida, ma c'erano delle eccezioni. In questa fase, l'ipotesi di Newton fu accettata come una teoria, "la teoria gravitazionale. "Questa teoria fu in seguito sostituita dalla teoria della relatività di Einstein.

Una teoria può essere forte se ha molte prove a sostegno. Può anche essere considerata una teoria debole se la quantità di accuratezza nella sua previsione è bassa. Una teoria può diventare obsoleta con il tempo ed essere sostituita da una migliore. Una legge, tuttavia, è un fatto universalmente osservabile. È innegabile e non svanisce mai con il passare del tempo.

Riepilogo:

1. Una legge è un'osservazione; una teoria è la spiegazione di quell'osservazione.
2. Una teoria richiede la sperimentazione in varie condizioni. Una legge non ha tali requisiti.
3. Una teoria potrebbe diventare obsoleta nel tempo. Questo non è il caso di una legge.
4. Una teoria può essere sostituita da un'altra teoria migliore; tuttavia, questo non accade mai con una legge.
5. Una teoria può essere forte o debole in base alla quantità di prove disponibili. Una legge è un fatto universalmente osservabile.