Differenza tra TN e PVA

TN vs PVA

Twisted Pneumatic (noto anche come TN) è un tipo di schermo a cristalli liquidi a transistor a pellicola sottile (o TFT LCD) - trovato in TV a schermo piatto e al plasma. È lo schermo LCD più comune utilizzato dai consumatori, come risultato del suo sofisticato tempo di risposta dei pixel, che è abbastanza veloce da evitare l'effetto "shadow-trail" o "ghosting" (un effetto che lascia una "immagine fantasma" dopo il la televisione è spenta, che è stata trovata nei precedenti televisori LCD).

L'allineamento verticale modellato (noto anche come PVA) è una variante della tecnologia di allineamento verticale multi-dominio (o MVA) che si trova in alcuni schermi LCD. Il PVA offre un rapporto di contrasto più elevato rispetto allo schermo LCD MVA (offerto dalla serie televisiva S-LCD di Samsung e Sony). Il PVA è stato sviluppato indipendentemente dal MVA, risultando in un rapporto di contrasto pari a 3000: 1.

Sia il TN che il PVA offrono un'alternativa meno costosa a molte delle offerte LCD. Tuttavia, questo è dove finiscono le loro somiglianze. La TN riduce l'effetto ghosting; tuttavia, la tecnologia è limitata dai suoi angoli di visione poco brillanti, specialmente quando si tratta di visualizzazione verticale. Se visti di traverso (con un'angolazione fuori-perpendicolare), i colori tendono a spostarsi. Se visto in verticale, lo spostamento è così forte che i colori si invertono oltre determinati angoli. I pannelli TN sono anche limitati nella loro rappresentazione del colore, mostrando solo i colori usando 6 bit per colore invece degli 8 bit più efficienti. Di conseguenza, gli schermi TN non sono in grado di visualizzare le sfumature di 16,7 milioni di colori (equivalenti al colore a 24 bit) disponibili su tutte le schede grafiche.

Gli schermi PVA sono stati progettati per occuparsi del problema della deformazione del colore off-angolo trovato negli schermi TN. Gli schermi Super PVA (S-PVA) utilizzeranno almeno un componente a 8 bit per colore. Gli S-PVA evitano anche l'uso di metodi di simulazione del colore. Queste schermate hanno reso più facile la visualizzazione delle immagini su uno schermo, eliminando l'irradiamento dell'angolo di sterzata (coerente con i neri pieni) e lo spostamento gamma off-angolo. Entrambi gli schermi PVA e S-PVA offrono la migliore profondità nera della famiglia di schermi LCD e offrono incredibili angoli di visualizzazione.

Riepilogo:

1. TN è lo schermo LCD più comune utilizzato dai consumatori; PVA è una permutazione dello schermo MVA, sviluppato in modo indipendente.

2. TN ha angoli di visione limitati; Gli schermi PVA hanno una vasta gamma di angoli di visione che riducono lo spostamento gamma e la luce off-angle.

3. Gli schermi TN usano solo 6 bit per colore; Gli schermi PVA utilizzano almeno 8 bit per colore.