Differenza tra le radio UHF e VHF

UHF vs Radio VHF

È possibile ottenere le radio che utilizzano UHF (Ultra High Frequency) o VHF (Very High Frequency). La differenza fondamentale è nella gamma di frequenze che usano. Le radio VHF sono in circolazione da molto più tempo e sono molto più economiche rispetto alla UHF. Per questo motivo ci sono molte radio VHF esistenti rispetto a UHF. Accoppiando questo al fatto che VHF ha uno spettro molto più ristretto e meno canali, porta alla congestione e maggiori possibilità di avere interferenze da altre radio nella zona.

La maggiore frequenza di una radio UHF si traduce direttamente in un'antenna molto più corta, consentendo ai produttori di produrre modelli molto più compatti. Ciò è auspicabile in quanto i modelli più piccoli sono più portatili e molto meno goffi da manipolare. Sebbene entrambi i tipi di radio possano raggiungere grandi distanze, le radio VHF soffrono di degrado del segnale a causa di barriere nel paesaggio. Queste barriere possono variare ampiamente da montagne, colline, alberi e persino edifici. Ciò riduce notevolmente la gamma di radio VHF, soprattutto in aree urbane. Le onde UHF possono penetrare molto meglio in queste barriere e sono influenzate meno. Le radio UHF tendono spesso a consumare le batterie molto più velocemente rispetto a VHF a causa della maggiore frequenza utilizzata. Ciò potrebbe essere negativo per le persone che sono lontane da una stazione di ricarica per lunghi periodi di tempo.

Entrambe le radio sono buone ma ci sono alcune situazioni in cui potresti trovarne una migliore rispetto all'altra. Nelle zone rurali dove ci sono pochissimi edifici e anche meno alti, puoi accontentarti della radio VHF più economica. Il minor numero di persone nell'area riduce anche le possibilità di interferenza poiché ci sono meno utenti in competizione. Le radio UHF sono l'opzione migliore quando si intende utilizzarla entro i limiti della città, dove si è circondati da molti edifici alti e si prevede che i segnali passino attraverso pareti multiple. Lo spettro di frequenze più ampio di UHF riduce anche la possibilità di interferenze da parte di altri utenti, il che è molto probabile a causa dell'elevato numero di persone in un'area relativamente piccola.

Riepilogo:
1. Le radio UHF hanno una gamma più ampia di frequenze utilizzabili rispetto al VHF
2. Le apparecchiature radio VHF sono più economiche rispetto a UHF
3. Le radio VHF richiedono un'antenna più grande rispetto alle radio UHF
4. UHF è migliore a penetrare barriere rispetto a VHF
5. Le radio UHF scaricano la batteria più velocemente delle radio VHF