Differenza tra urbano e rurale

Gli insediamenti umani sono classificati come rurali o urbani a seconda della densità delle strutture create dagli umani e delle persone residenti in una particolare area. Le aree urbane possono includere città e città, mentre le aree rurali includono villaggi e villaggi.

Mentre le aree rurali possono svilupparsi casualmente sulla base della vegetazione naturale e della fauna disponibili in una regione, gli insediamenti urbani sono insediamenti adeguati e pianificati costruiti secondo un processo chiamato urbanizzazione. Molte volte, le aree rurali sono concentrate da governi e agenzie di sviluppo e trasformate in aree urbane.

A differenza delle aree rurali, gli insediamenti urbani sono definiti dai loro servizi civici avanzati, dalle opportunità di istruzione, dalle strutture per i trasporti, dall'interazione aziendale e sociale e da un miglior standard di vita. Le statistiche socioculturali si basano di solito su una popolazione urbana.

Mentre gli insediamenti rurali sono basati più su risorse naturali ed eventi, la popolazione urbana riceve i benefici dei progressi dell'uomo nei settori della scienza e della tecnologia e non dipende dalla natura per le sue funzioni quotidiane. Le aziende rimangono aperte fino a tarda sera nelle aree urbane mentre, il tramonto nelle zone rurali significa che la giornata è praticamente finita.

Il rovescio della medaglia è che le aree rurali non hanno inquinamento o problemi di traffico che affliggono le normali aree urbane. Molti governi, pur concentrandosi sullo sviluppo delle aree rurali, hanno anche cercato di "proteggere" queste aree come preservazione della cultura e delle tradizioni di base del loro paese.

Le aree urbane sono anche classificate in base all'uso del suolo e alla densità della popolazione. Ma questo può variare da paesi sviluppati a paesi in via di sviluppo. Ad esempio, in Australia, le città urbane devono includere almeno 1 000 residenti con 200 o più persone per chilometro quadrato mentre in Canada, un'area urbana definita con una densità di 400 persone per chilometro quadrato In Cina, il requisito di densità per un'area urbana è di circa 1, 500 persone per chilometro quadrato Statisticamente, due aree urbane con meno di due chilometri tra loro sono considerate una zona urbana.