Differenza tra bianchi e neri

White Vs Black People

In che modo le persone di colore sono diverse dalla denominazione bianca? Ovviamente, tutto si riduce naturalmente al colore della pelle. Nondimeno, il termine "bianco o nero" è stato usato per descrivere certe razze, almeno metaforicamente.

Chiamati anche i caucasici, i bianchi sono chiamati così, principalmente a causa della loro apparente leggera pigmentazione della pelle. Queste persone sono quelle che sono fondamentalmente di origine europea. Hanno il colore della pelle più chiaro (quasi al punto di non avere alcun colore della pelle quando non sono stati concepiti); anche se non è possibile individuare con sicurezza gli americani per essere puramente bianchi a causa della grande diversità nelle loro sub-razze specifiche.

Le definizioni precedenti di persone di colore li hanno descritti come quelli che sono di origine sub-sahariana. Oggi, il termine è stato abbracciato per includere gli abitanti indigeni dell'Oceania e persino alcune parti del sud-est asiatico. Insieme a questo sono caratteristiche chiave come la consistenza dei capelli che sono afro-like (individui densi, spessi e dai capelli lanosi) e naturalmente quelli che sembrano davvero neri.

Il colore della pelle nera è dovuto a troppa melanina "" il pigmento della pelle responsabile del colore. Scientificamente, questo pigmento è una forma di protezione contro i raggi rigidi del sole e altri fattori esterni. Ecco perché i bianchi sono più inclini ad avere le scottature se lasciati esposti sotto il calore del sole per periodi di tempo prolungati, rispetto ai neri. Inoltre, sono più inclini ad avere il cancro della pelle con particolare riferimento a quelli provenienti dall'Australia in quanto sono quelli con il più alto indice di cancro della pelle.

I neri, d'altra parte, sono più protetti dalla distruzione di folati vitaminici che li rende esseri più sani per la riproduzione. Quindi, è sicuro dire che in condizioni naturali (senza l'aiuto di medicine, vitamine e altre forme di integrazione) i neri hanno una maggiore aspettativa di vita e possibilità di sopravvivenza e riproduzione se lasciati ai tropici rispetto ai bianchi.

Per non sminuire nessuno dei due gruppi, è stato detto (anche se non ancora provato) che ci sono altre differenze tra di loro. Alcuni scienziati affermano che i neri sono meno intelligenti e più inclini a commettere violenza rispetto ai bianchi. Molto probabilmente è a causa del modo in cui pensano. Tuttavia, non c'è ancora una chiara dimostrazione di questa nozione e anche se ci saranno prove, è difficile generalizzare il caso in quanto essere intelligente e violento può essere il risultato di molte variabili e situazioni difficili da controllare. Inoltre, è stato anche notato che sia i neri che i bianchi hanno reazioni diverse ad alcuni farmaci. E come quelli menzionati prima, entrambi i gruppi hanno alcune predisposizioni a certe malattie che rendono più probabile un gruppo rispetto ad un altro.

Sommario

1. I neri sono quelli che sono di origine sub sahariana, mentre i bianchi sono quelli che sono per lo più europei in senso decente.
2. I neri hanno colori della pelle molto scuri rispetto ai bianchi che hanno la pelle molto chiara.
3. I neri hanno i capelli lanosi e più densi rispetto ai bianchi che hanno spesso capelli lisci e chiari.