Differenza tra assegnazione e emissione di azioni

Differenza chiave - assegnazione di azioni e emissione di azioni

L'assegnazione di quote e quote sono due importanti criteri per le imprese da prendere in considerazione nelle decisioni di aumentare la finanza. La differenza fondamentale tra l'assegnazione e l'emissione di azioni è che un'allocazione è un metodo di distribuzione delle azioni in una società mentre l'emissione di azioni è l'offerta della proprietà delle azioni agli azionisti da tenere e successivamente trasferita ad un altro investitore.

SOMMARIO
1. Panoramica e differenza chiave
2. Che cosa è un allotamento
3. Che cosa è un numero di azioni
4. Confronto Side By Side - Allotment vs Emissione di Azioni

Che cos'è un allotamento?

L'assegnazione si riferisce alla ripartizione delle azioni tra gli investitori interessati e decide la composizione complessiva della partecipazione. L'assegnazione rappresenta quante azioni detengono ciascun azionista; decidendo così il potere contrattuale degli azionisti (azionisti di maggioranza o di minoranza). Ci sono 3 tipi principali di assegnazione di azioni che sono comunemente praticate dalle società,

L'assegnazione di quote in un'offerta pubblica iniziale (IPO)

Un IPO è quando un'azienda ottiene una quotazione in borsa e inizia a commercializzare azioni al pubblico. L'allocazione di azioni originariamente tra gli investitori privati ​​sarà ulteriormente divisa tra un gran numero di investitori.

Assegnazione tramite emissione di diritti o emissione di bonus

Le azioni possono essere assegnate tra gli azionisti esistenti e, in contrasto con quelli nuovi, alla quota di partecipazione esistente. Nell'emissione di diritti, le azioni saranno offerte ad un prezzo scontato al prezzo di mercato mentre, in un bonus, le azioni saranno assegnate anziché un pagamento di dividendo.

L'assegnazione di massa ad un individuo o all'istituzione

Le azioni possono essere emesse a una parte selezionata come un azionista istituzionale, un angelo di affari o una ditta di capitali di rischio. Questo tipo di assegnazione spesso comporta una modifica dello stato di proprietà in quanto viene assegnata una quota significativa di azioni.

Che cosa è un numero di azioni?

Emissione di Azioni è il trasferimento legale della proprietà delle azioni all'investitore da parte della società. Una società emette una quota solo una volta; dopo di che, l'investitore può trasferire la propria proprietà vendendo ad un altro investitore. Quando l'azienda viene prima incorporata, verrà emessa una serie di azioni, che saranno decise in base a diversi fattori. Tutte le informazioni pertinenti relative ad un emissione di azioni sono specificate nel documento legale denominato « Prospetto ».Quando in ambiguità, l'azienda può richiedere consulenza professionale per ottenere assistenza per decidere il numero di azioni da emettere. I seguenti fattori dovrebbero essere considerati nella decisione del numero di azioni da emettere.

Capitale Sociale Autorizzato

Capitale Azionario Autorizzato è anche indicato come capitale sociale ; questo è l'importo massimo di capitale che un'azienda è autorizzata a prelevare dal pubblico con l'emissione di azioni. L'ammontare del capitale sociale autorizzato deve essere specificato nel Certificato di Incorporazione, che è un documento legale relativo alla costituzione di una società. L'intero numero di azioni autorizzate non può essere rilasciato al pubblico durante lo stesso emissione.

Struttura della Società

Il numero di azioni da emettere è influenzato dal fatto che l'azienda sia una società privata o pubblica. Mentre le norme che specificano i termini per le imprese private sono minime; un valore nominale (valore dichiarato) è specificato per le società pubbliche che devono avere almeno un valore nominale pari a £ 50.000 del capitale sociale emesso.

E. g. Se il valore nominale di una azione è di £ 2, almeno 25.000 condivise dovrebbe essere rilasciato.

Dimensioni della società e requisiti di finanziamento

Le aziende di grandi dimensioni hanno probabilità di avere requisiti di finanziamento significativi rispetto alle aziende più piccole. Inoltre, se la società è ragionevolmente stabilita, ha la capacità di aumentare il finanziamento in quanto gli investitori sono disposti a utilizzare i loro fondi in imprese stabilizzate.

La diluizione del controllo

Una volta che le azioni sono emesse al pubblico di nuovi investitori, diventano azionisti in azienda. Ciò può comportare modifiche nella struttura di proprietà della società. Così, i proprietari originali dovrebbero decidere quanto controllo essi sono disposti a rinunciare quando decidono il numero di azioni da emettere.

Il prezzo al quale devono essere emesse le azioni è altrettanto importante quanto il numero di azioni. Il rispettivo prezzo non dovrebbe essere esagerato per attirare gli investitori e non dovrebbe essere sottovalutato poiché invia un singolo negativo al mercato. Le aziende in mercati ad alta crescita e le società con un prodotto o un servizio uniche sono ben posizionate per emettere azioni a un prezzo più elevato.

Qual è la differenza tra Allotment e Issue of Shares?

assegnazione vs emissione di azioni

l'assegnazione è un metodo di distribuzione delle azioni in una società. Emissione di Azioni offre la proprietà delle azioni agli azionisti.
Dipendenza
Metodo di ripartizione delle quote e le parti coinvolte verranno decise prima dell'emissione di azioni. Il problema di condivisione sarà basato sui criteri di assegnazione

Elenco di riferimento:

"Allotment. “ Investopedia . N. p. , 18 Novembre 2003. Web. 31 gen. 2017.

"Azioni emesse. “ Investopedia . N. p. , 05 Apr. 2016. Web. 31 gen. 2017.

"Tipi di assegnazione - Emissione, sequestro e rilascio di azioni - Pearson - CA-CPT. " Corsi GradeStack . N. p. , n. d. Web.31 gen. 2017. "Quante azioni dovrebbero emettere una nuova società? " Comunicare diretto . N. p. , 17 luglio 2014. Web. 31 gennaio 2017.

Immagine per gentile concessione:

"76197" (Public Domain) tramite Pixabay

"Sao Paulo Stock Exchange" di Rafael Matsunaga - Flickr (CC BY 2. 0)