Differenza tra opzioni americane e europee

American vs. European Options

Le opzioni sono derivati ​​finanziari che ottengono il loro valore da un bene sottostante. Le opzioni conferiscono all'acquirente dell'opzione il diritto ma non l'obbligo di acquistare o vendere un'attività finanziaria ad un prezzo concordato su una data predeterminata. Ci sono due tipi diversi di opzioni che includono opzioni americane e opzioni europee. Va notato che i nomi delle opzioni non hanno nulla a che fare con l'America o l'Europa. Queste opzioni sono simili in molti modi, ma presentano alcune differenze rispetto a come possono essere esercitate. L'articolo seguente fornisce una spiegazione chiara dell'opzione americana e dell'opzione europea, delle loro caratteristiche, del loro funzionamento, del loro utilizzo e spiega le differenze tra questi due tipi di opzioni.

Opzioni americane

Le opzioni americane possono essere esercitate in qualsiasi data prima della data di scadenza. Esistono diversi metodi che possono essere utilizzati per valorizzare un'opzione americana che include il metodo delle opzioni binomiali, il metodo Monte Carlo, il metodo Whaley, ecc. Le opzioni americane non vengono generalmente esercitate prima della loro data di scadenza in quanto valgono più a lungo tenuto. Un buon modo per decidere se esercitare l'opzione o mantenerlo fino alla scadenza è verificare se sono stati versati dividendi sul bene sottostante dal momento dell'acquisto fino alla data di scadenza. Se i dividendi non sono pagati si può supporre che l'opzione abbia un valore intrinseco superiore e l'opzione è generalmente mantenuta fino alla scadenza.

I vantaggi di tenere le opzioni americane sono che l'investitore può esercitare l'opzione in qualsiasi momento che hanno scelto; questo fornisce all'investitore un maggiore grado di flessibilità e controllo. Questo privilegio significa che le opzioni americane sono generalmente più costose delle opzioni di stile europeo per lo stesso stock.

Opzioni europee

Le opzioni europee non possono essere esercitate presto e possono essere esercitate solo al momento della scadenza e non in qualsiasi momento. Le opzioni europee sono generalmente valutate usando il modello nero o la formula Black-Scholes. Le opzioni europee forniscono all'investitore meno flessibilità e queste opzioni costano di solito meno delle opzioni americane per lo stesso stock. Le opzioni di indice finanziario come Nasdaq 100 sono opzioni di stile europeo.

Lo svantaggio principale associato alle opzioni di stile europeo è che non consentono all'investitore di decidere quando l'opzione verrà esercitata. Ciò significa che anche se l'investitore vuole uscire da un investimento che si suppone di perdere il suo valore, questo non è possibile con l'opzione europea e l'investitore non avrà altra possibilità se non tenere fino alla scadenza.

Qual è la differenza tra le opzioni americane ed europee?

Le opzioni sono derivati ​​finanziari che derivano il loro valore da un'attività sottostante. Le opzioni offrono all'acquirente un diritto e non un obbligo di chiamare (acquistare una garanzia) o mettere (vendere una garanzia) ad un prezzo concordato sullo sciopero in una data specifica nota come data di esercizio. Le opzioni sono disponibili in due stili, noti come opzioni americane e opzioni europee. L'acquirente di un'opzione americana ha il diritto di esercitarlo in qualsiasi momento prima della scadenza; quindi, queste opzioni sono solitamente più costose delle opzioni europee per la stessa azione che non offre questo privilegio. La maggior parte delle opzioni azionarie negoziate sono opzioni americane, ma le opzioni di indice finanziario sono scambiate sia negli stili americani che europei; le opzioni dell'indice S & P 100 sono opzioni americane e le opzioni dell'indice Nasdaq 100 sono opzioni europee.

Sommario:

opzioni americane nei confronti delle opzioni europee

• Le opzioni sono derivati ​​finanziari che derivano il loro valore da un bene sottostante.

• Le opzioni americane possono essere esercitate in qualsiasi momento prima della scadenza che forniscono all'investitore un maggiore grado di flessibilità e controllo.

• Le opzioni europee non possono essere esercitate presto e possono essere esercitate solo al momento della scadenza e non in qualsiasi momento.

• Le opzioni americane sono solitamente più costose delle opzioni europee per lo stesso stock.