Differenza tra anuità e perpetuità

Annuità e perpetuità

Le rendite e le perpetue sono termini che sono molto importanti per qualunque investitore sapere e capire perché entrambi si riferiscono a tipi di pagamenti finanziari effettuati. L'annuità è un rimborso periodicamente per un determinato periodo di tempo, mentre una perpetua è un rimborso periodico che non ha fine. A causa delle somiglianze tra i due, spesso vengono fraintesi. Il seguente articolo fornisce una chiara panoramica di ogni forma di pagamento e di come essi siano simili o diversi tra loro.

Che cosa è un'annunità?

La rendita è conosciuta come un'attività finanziaria che pagherà periodicamente un importo determinato di liquidità per un determinato periodo di tempo. Le rendite generalmente fanno parte dei piani di pensionamento in cui un investimento è effettuato da un individuo che riceverà regolarmente un flusso di fondi in pensione. L'annuità è riconosciuta come un contratto finanziario che viene effettuato tra un individuo e un'istituzione finanziaria. L'individuo pagherà una somma forfettaria all'inizio del periodo o effettuerà una serie di depositi su un calendario fissato ad un istituto finanziario come una compagnia di assicurazioni e l'istituto finanziario effettuerà pagamenti regolari per l'individuo per un periodo fisso prefissato di tempo.

Che cos'è la perpetuità?

La perpetuità è definita come un flusso di flussi di cassa che verranno pagati a intervalli regolari e continueranno per un periodo eterno. Uno dei migliori esempi di perpetuità sono i legami emessi dagli inglesi conosciuti come Consols. I consoli sono stati rilasciati dal governo britannico nel 1751 e pagano una forma di interesse costante per sempre, poiché queste obbligazioni non hanno una data di scadenza.

A causa delle sue somiglianze con una rendita, la perpetuità è spesso riconosciuta come una rendita senza fine. Inoltre, la perpetuità non ha un valore nominale e, pertanto, l'unico pagamento che verrà fatto per una perpetua è il pagamento degli interessi; poiché i pagamenti degli interessi sono per sempre, non ci sarà rimborso principale.

Annuità vs Perpetuità

Le rendite e le perpetue possono essere facilmente confuse da molti a causa delle loro somiglianze.Tuttavia, queste due forme di pagamenti finanziari sono piuttosto diversi tra loro. Entrambe le rendite e le perpetuità effettuano pagamenti a intervalli regolari e simili tra loro in quanto entrambi sono pagati come forma di rendimento per un investimento effettuato.

Ci sono una serie di differenze tra i due. Per cominciare, le rendite sono pagamenti fatti per un periodo di tempo predeterminato, e le perpetuità sono pagamenti fatti per sempre. Inoltre, le rendite hanno un valore nominale e il pagamento periodico che viene fatto all'investitore includerà una parte del capitale insieme agli interessi. Le perpetuità, d'altra parte, non hanno un valore nominale, e poiché i pagamenti sono fatti eternamente, il principio di una perpetua non sarà mai pagato.

Sommario:

• Le rendite e le perpetue sono simili tra loro in quanto entrambi effettuano pagamenti a intervalli regolari e sono entrambi pagati come forma di rendimento per un investimento effettuato.

• La rendita è conosciuta come un'attività finanziaria che pagherà periodicamente un importo determinato di liquidità per un periodo di tempo definito come 5 anni, 10 anni, 20 anni, ecc.

• Una perpetua è indicata come un flusso di flussi di cassa che verranno pagati a intervalli regolari e continueranno per un periodo eterno.