Differenza tra appello e revisione

Appello contro revisione

Identificazione della differenza tra appello e revisione è un compito complesso per molti di noi. Infatti, sono termini che non vengono frequentemente ascoltati nel linguaggio ordinario. Legalmente, però, rappresentano due tipi molto importanti di applicazioni disponibili a una parte colpita da un precedente ordine di tribunale. Essi costituiscono anche i tipi più importanti e principali di competenza attribuiti ai tribunali di appello. Forse il termine Appeal suona meno sconosciuto di Revision. Che cosa è la revisione? È lo stesso di Appello? Una comprensione accurata delle definizioni di entrambi i termini contribuirà a rispondere a queste domande.

Che cos'è un'appello?

Un ricorso è tradizionalmente definito in diritto come ricorso da parte di una parte fallita in una causa a un tribunale superiore dotato della competenza di rivedere una decisione definitiva di un tribunale inferiore. Altre fonti hanno definito questo potere di revisione come

verificando la solidità della decisione del tribunale inferiore . Una persona solitamente presenta un'appello con l'obbiettivo di cercare un'inversione della decisione del tribunale inferiore. Tuttavia, il tribunale di appello, al momento della revisione di tale decisione, può concordare con la decisione del tribunale inferiore e confermarlo, invertire la decisione o invertire la decisione in parte e affermarne il resto. In genere, una persona presenta un'appello quando ritiene che il tribunale inferiore abbia fatto un ordine erroneo in base alla legge o ai fatti. La funzione del tribunale di appello è di esaminare detta decisione concentrandosi sulla legittimità e sulla ragionevolezza della decisione. L'appello è anche un diritto statutario conferito ad una festa. La parte che presenta un'appello è conosciuta come il Appellante mentre la persona contro cui è stata presentata la denuncia è conosciuta come Responsabile o Appello . Affinché una ricorsa abbia successo, il ricorrente deve presentare un avviso di ricorso insieme ai necessari documenti giustificativi entro il termine prescritto dallo statuto.

Un tribunale di appello è il luogo in cui viene esaminato un ricorso.

Che cos'è una revisione?

Il termine Revisione non è forse più popolare come Appello dato che non è presente in ogni giurisdizione. È definito come il

riesame di azioni legali che comportano l'ipotesi illegale, il non esercizio o l'esercizio irregolare della giurisdizione da un tribunale inferiore . Ciò significa che un tribunale superiore esaminerà la decisione di un tribunale inferiore per determinare se quest'ultima esercita una giurisdizione che non abbia, o non abbia esercitato una giurisdizione che abbia avuto, o ha agito nell'esercizio illegale della sua giurisdizione.La revisione non è un diritto statutario conferito ad una parte pregiudiziale in un'azione legale. Invece, la persona che richiede la revisione si applica generalmente alla discrezione del giudice. Così, il potere della revisione è a discrezione del tribunale. Ciò significa che un tribunale ha la possibilità di esaminare o non esaminare una decisione giudiziaria inferiore. La giurisdizione di revisione è un tipo molto importante di giurisdizione attribuito a tribunali superiori o ai tribunali di appello oltre alla competenza di appello. In una domanda di revisione, la Corte Superiore esaminerà solo la legittimità e la precisione procedurale o la correttezza della decisione del tribunale inferiore. Lo scopo della revisione è quello di garantire la corretta amministrazione della giustizia e la correzione di tutti gli errori per evitare un aborto di giustizia. Se il tribunale di appello è convinto che il tribunale inferiore abbia seguito il corretto procedimento e che la decisione sia un suono, non deciderà o cambierà la decisione. Questo sarà il caso anche se i termini della decisione possono essere considerati irragionevoli. Per questo motivo, l'obiettivo di un'applicazione di revisione non è quello di approfondire il merito del caso originale, ma di esaminare se la decisione è stata giudicata legale e procedurale.

La revisione conferisce al tribunale superiore il potere di verificare la legittimità di un tribunale inferiore

Qual è la differenza tra appello e revisione?

• L'appello è un diritto statutario a disposizione di una parte in un'azione legale in opposizione alla Revisione che è un potere discrezionale del tribunale superiore.

• Un ricorso può comportare una revisione di questioni di diritto e / o di fatto, mentre le domande di revisione esaminano solo questioni di legittimità, giurisdizione e / o irregolarità procedurali.

• In generale, una denuncia deve essere presentata entro un determinato termine prescritto dallo statuto, che inizia dopo la decisione definitiva di un tribunale inferiore. Nel caso della revisione, non esiste un limite di tempo, sebbene i candidati devono presentare un fascicolo entro un termine ragionevole.

Immagini Courtesy:

3 ° Tribunale di appello a Ottawa, Illinois, USA da IvoShandor (CC BY-SA 3. 0)

  1. Tribunale Superiore Middlesex di Emw (CC BY-SA 3. 0)