Differenza tra cassa e profitto

Cash vs. Profit

Cash e il profitto sono due componenti altrettanto importanti di qualsiasi attività. Il denaro viene misurato dalla posizione di cassa e dal rendiconto finanziario, mentre i profitti sono visibili nelle dichiarazioni di profitto e perdita della società. Le aziende affrontano spesso il dilemma per stabilire se devono concentrarsi sulla generazione di cassa o sulla massimizzazione del profitto. Una società può decidere di offrire promozioni di vendita per generare rapidi contanti per vendite, ma può finire per sacrificare il profitto a lungo termine. L'articolo offre una spiegazione completa sui termini cash and profit e mostra le somiglianze e le differenze tra i due.

Profitto

Un profitto è fatto quando un'impresa è in grado di ottenere un reddito sufficiente per superare le sue spese. Il termine «profitto» viene utilizzato in contrapposizione all'eccedenza perché l'impresa in riferimento opera con la sola preoccupazione di fare un profitto. L'utile di un'impresa viene calcolato riducendo tutte le spese (bollette, affitto, stipendi, costi di materie prime, nuovi costi per attrezzature, tasse, ecc.) Dal reddito totale che un'impresa produce. Gli utili sono importanti per un'impresa perché è il ritorno che i proprietari di imprese ottengono per sostenere i costi ei rischi di gestire l'attività. I profitti sono importanti anche perché forniscono un'idea di quanto sia successo il business e può contribuire ad attirare finanziamenti esterni. Gli utili possono anche essere reinvestiti nell'attività, per incrementare ulteriormente l'attività, e sarà quindi chiamato profitto mantenuto.

Cash

La gestione dell'attività, la stabilità finanziaria, la capacità di guadagno e la capacità di pagare i costi e le spese di gestione dipendono dalla quantità di denaro che la società detiene. Il denaro può essere in una serie di forme come il reddito ricevuto, i fondi detenuti in conti bancari, i fondi da ricevere dai debitori, il denaro in mano, ecc. Le aziende utilizzeranno denaro per una varietà di scopi; per produrre beni e servizi, acquistare materie prime e macchinari, assumere e mantenere la propria forza lavoro, ecc.

La posizione in contanti e il flusso di cassa rappresentano importanti indicatori della quantità di liquidità detenuta dall'impresa. La posizione in contanti è l'importo di liquidità attualmente detenuto rispetto alle spese in attesa e ad altri obblighi. Flusso di cassa è la dichiarazione che mostra i cambiamenti che si verificano nei contanti che è detenuto dal business. Un flusso di cassa positivo è vantaggioso per qualsiasi attività. Avere una posizione positiva in contanti e il flusso di cassa aiuterà l'azienda a soddisfare i suoi bisogni di pagamento e gli obblighi di debito e provocherà anche un accumulo di denaro per il futuro reinvestimento e la sicurezza finanziaria.

Qual è la differenza tra Cash and Profit?

Il denaro e il profitto sono due componenti importanti di qualsiasi attività. Esse sono altrettanto importanti e mantenere una buona redditività e la posizione in contanti sono essenziali per la corretta gestione di qualsiasi attività. Gli utili sono i fondi che restano per il business, una volta che tutte le spese sono state pagate. Le disponibilità liquide detenute da un'impresa possono essere valutate con la posizione monetaria e con il rendiconto finanziario della società che forniscono una panoramica dei flussi e dei flussi di cassa aziendali nel tempo. Il denaro può essere in una serie di forme; anche il profitto che viene fatto in vendite è ricevuto in contanti, che può essere depositato in un conto bancario che è utilizzato per pagare altre spese, rispettare gli obblighi di pagamento o per reinvestire nell'attività.

Riepilogo:

Cash vs. Profit

• Il denaro e il profitto sono due componenti importanti di qualsiasi attività. Esse sono altrettanto importanti e mantenere una buona redditività e la posizione in contanti sono essenziali per la corretta gestione di qualsiasi attività.

• Un profitto viene fatto quando un'impresa è in grado di ottenere un reddito sufficiente per superare le sue spese.

• Il denaro può essere in una pluralità di forme; anche il profitto che è fatto in vendite è ricevuto in contanti.

• Le cassa detenute da un'impresa possono essere valutate con la posizione monetaria e con il rendiconto finanziario della società.

• Il funzionamento dell'impresa, la stabilità finanziaria, la capacità di produrre profitti e la capacità di pagare per il funzionamento dei costi e delle spese dipendono dalla quantità di denaro che l'azienda detiene.