Differenza tra Controller e Comptroller

Controller vs Comptroller

Di solito, le parole "comptroller" e "controller" sono molto facilmente confuse per essere la stessa cosa; soprattutto perché la loro ortografia e la pronuncia sono molto simili tra loro. I due termini sono strettamente connessi tra loro nel settore della finanza e si riferiscono al personale finanziario che svolge attività simili all'azione dell'altra. Ci sono tuttavia alcune differenze tra le definizioni di questi termini e la maggior parte delle organizzazioni tendono a combinare i doveri dei controllori e dei comptrollers nel tentativo di centralizzare e semplificare le funzioni finanziarie. Il seguente articolo fornisce una spiegazione chiara di ciò che significa ogni termine e fornisce un profilo di come il controller e il controllore sono differenti l'uno dall'altro.

Controllore

Un controllore si riferisce a una persona all'interno di un'organizzazione che si occupa dei conti finanziari della società. Il controller di parola ha origine dal 'countreroller' che si riferisce alla persona responsabile del mantenimento dei conti di contabilità. Il controller del titolo è di solito dato a un individuo che lavora in un'organizzazione privata. Nella terminologia aziendale di oggi, i controllori sono di solito denominati "controllori finanziari" che sostanzialmente svolgono le stesse funzioni di un controllore dove gestiscono i conti finanziari di un'impresa e assicurano che la qualità e l'accuratezza dei rapporti finanziari della società siano mantenuti fino a standard.

Comptroller

I comptroller eseguono operazioni molto simili a un controller. Un comptroller, tuttavia, può avere una posizione di rango più elevato nell'organizzazione e detiene un livello più elevato di responsabilità. Il comptroller di titolo è di solito dato a un individuo che lavora in un'organizzazione governativa e detiene responsabilità simili a un controllore. Il lavoro di un comptroller di solito inizia quando i conti finanziari sono stati preparati e passati dal revisore contabile aziendale per la revisione da parte del comptroller per garantire che i conti siano preparati in base a diversi standard di contabilità e qualità. Possono anche essere responsabili della supervisione dei budget e della comparazione dei numeri effettivi simili o variabili da importi budgetati.

Sommario:

Qual è la differenza tra Controller e Comptroller?

• Le parole "comptroller" e "controller" sono strettamente correlate tra loro nel settore della finanza e si riferiscono al personale finanziario che svolge attività simili all'altra.

• Un controllore si riferisce a una persona all'interno di un'organizzazione che si occupa dei conti finanziari della società.

• I comptroller eseguono operazioni molto simili a un controller. Un comptroller, tuttavia, può avere una posizione di rango più elevato nell'organizzazione e detiene un livello più elevato di responsabilità.

• La differenza principale è nel tipo di organizzazione che ciascuno svolge. Un comptroller funziona normalmente per un'organizzazione governativa, mentre un controllore di solito opera in un'attività privata.