Differenza tra Celsius e Centigrade

Celsius vs Centigrade

La temperatura è una proprietà fisica della materia e, con questo, esprimiamo un'idea di caldo e freddo. I materiali a bassa temperatura sono freddi ei materiali a temperature elevate sono calde. Quando la temperatura aumenta, i materiali diventano più caldi. La variazione di temperatura è collegata al flusso di calore. Di solito, il calore scorre dalla temperatura più alta alla temperatura più bassa. Quando la temperatura varia, i materiali cambiano. Ad esempio, l'acqua esiste come ghiaccio a temperature più basse. A 0 o C, noto come punto di fusione, il ghiaccio si fonde e si converte in acqua liquida. Poi, quando viene fornito il calore, la temperatura dell'acqua aumenta gradualmente e inizia a bollire. Al punto in cui l'acqua comincia ad evaporare e entra nella fase gassosa, la temperatura è nota come punto di ebollizione. Per l'acqua, questo è di circa 100 o C. Con ulteriore riscaldamento, l'acqua di fase gassosa può aumentare la temperatura. La temperatura viene misurata con termometri. Sono calibrati, e ci sono diversi tipi di termometri per scopi diversi. Le gamme di temperatura, che i termometri sono progettati per misurare, differiscono secondo lo scopo. Ad esempio, ci sono termometri progettati per misurare temperature molto alte e basse temperature. Le temperature che vengono usate per misurare la temperatura corporea sono tarate per misurare i valori fino a circa 120 o C. Il controllo e la misurazione della temperatura è molto importante nel laboratorio per la maggior parte degli esperimenti. La maggior parte dei valori standard e delle condizioni standard sono definite per 25 o C temperatura. La temperatura può essere misurata in varie unità come Celsius, Fahrenheit e Kelvin ecc. Tuttavia, l'unità di temperatura nel Sistema Internazionale di Unità (SI) è il Kelvin. È importante conoscere le diverse unità, dove utilizzarle e le conversioni unitarie.

Celsius

Celsius è l'unità più comunemente utilizzata per misurare la temperatura in quasi tutti i paesi. La temperatura viene registrata come grado Celsius o C in questa scala. Il modo convenzionale di registrare la temperatura di Celsius è quello di lasciare uno spazio tra il valore numerico e l'unità. Ad esempio, il punto di ebollizione dell'acqua è 100 o C, non 100 o C o 100 o C. Questo è il nome di un astronomo svedese Anders Celsius, per riconoscere il suo lavoro su un tipo simile di scala di misurazione della temperatura. In origine, in questa scala, il punto di congelamento è definito come punto di congelamento e 100 o C è il punto di ebollizione dell'acqua. Tuttavia, più tardi nella Conferenza Generale dei Pesi e delle Misure, hanno definito la temperatura di Celsius come Kelvin minus 273. 15. È importante conoscere la conversione della temperatura da Celsius a Kelvin e Fahrenheit perché sono utilizzati anche comunemente nei laboratori.Per le conversioni si possono utilizzare le due equazioni seguenti. [° C] = [K] - 273. 15

[° C] = ([° F] - 32)

Pertanto, 0 K = -273. 15 ° C = -459. 67 ° F Centigradi Centigradi è stato il nome inizialmente utilizzato anziché Celsius. Il valore zero qui non può essere definito con precisione. In questa scala, il punto di congelamento è definito da 0

o

C e 100

o

C è definito come punto di ebollizione dell'acqua. Pertanto, più tardi nella Conferenza Generale dei Pesi e delle Misure, l'unità è stata standardizzata e ridefinita come scala Celsius.

Qual è la differenza tra Celsius e Centigrade ? • Celsius e centigradi sono più o meno la stessa scala dove il punto di congelamento dell'acqua è a 0 gradi e il punto di ebollizione è a 100 gradi, ma la scala di Celsius usa uno zero che può essere definito con precisione.

• In scala di centigradi, il punto di congelamento è definito come 0 gradi, che non è preciso ma, nella scala Celsius, è definito come il punto triplo dell'acqua, pari a 0,01 ° C. Il triplo punto può essere misurato accuratamente e con precisione rispetto al punto di congelamento dell'acqua.