Differenza tra comunicazione e comunicazione efficace

Comunicazione vs comunicazione efficace

La comunicazione è uno strumento che ci permette di condividere i nostri pensieri, sentimenti e opinioni con gli altri. L'uomo comunica anche prima dello sviluppo del linguaggio, e anche oggi, molte comunicazioni avvengono attraverso mezzi non verbali come il linguaggio del corpo, i segni ei simboli e le nostre espressioni facciali. Tuttavia, la comunicazione verbale costituisce la spina dorsale di tutta la comunicazione. C'è un altro concetto che si chiama comunicazione efficace e sta acquisendo importanza in questi giorni. Aumentare l'efficacia della comunicazione e far capire alle persone la destinazione è l'essenza della comunicazione efficace. Questo articolo intende differenziare i due concetti correlati.

Comunicazione

La comunicazione è il processo che permette a una persona di far conoscere a qualcun altro i propri pensieri e sentimenti. La comunicazione potrebbe essere verbale usando una lingua parlata, potrebbe essere scritta come testo su carta o SMS o potrebbe essere attraverso il linguaggio del corpo e il contatto visivo. Lo scopo fondamentale della comunicazione è la condivisione di opinioni e pensieri. Le persone parlano l'un l'altro solo per condividere le loro idee e opinioni. La condivisione delle informazioni e l'utilizzo della lingua per convincere gli altri a vedere il nostro punto di vista è l'essenza della comunicazione. Le competenze di comunicazione sono molto importanti e fanno la base dei nostri rapporti interpersonali. Infatti, il nostro successo in tutti i nostri sforzi, nella vita dipende da quanto comunichiamo con gli altri.

Comunicazione efficace

La comunicazione efficace è un concetto che sottolinea l'importanza del fatto che la nostra produttività e l'efficienza aumentano quando ascoltiamo un messaggio e rispondiamo dopo averla capita nel modo in cui era destinato al mittente. È un dato di fatto che per aumentare la vita, sia in affari che in un'organizzazione, bisogna comunicare bene con i colleghi e i superiori. È un dato di fatto che ogni individuo è diverso e comunica in modo diverso. La presentazione di un messaggio o di un punto di vista non è tutto ciò che c'è nella comunicazione. Naturalmente, è importante, ma altrettanto importante è come si adegua in base alla personalità degli ascoltatori per portare avanti il ​​tuo punto di vista.

Ognuno ha diverse visioni del mondo e guarda in modo diverso le cose, le persone e le questioni. Questo è ciò che rende la comunicazione efficace una grande sfida. Tuttavia, non importa quale sia la tua età e il tuo genere, è facile essere un comunicatore efficace.Ci sono molte barriere per una comunicazione efficace, come le ipotesi che le persone fanno su altre persone e questioni, che fanno modelli di comunicazione e continuano a tornare a loro, essendo un attento ascoltatore e così via.

Il contesto di comunicazione è molto importante per aumentarne l'efficacia. Sai parlare con un piccolo bambino e anche come parlare in modo diverso quando si trova davanti al tuo insegnante o al capo. Il nostro linguaggio del corpo racconta molto il nostro intento positivo o la sua mancanza durante la comunicazione. Per una comunicazione efficace, l'ascoltatore o il destinatario devono ricevere lo stesso messaggio dal contenuto e dal linguaggio del corpo.

Qual è la differenza tra comunicazione e comunicazione efficace?

La comunicazione è un processo a due vie in cui l'altoparlante dice qualcosa e l'ascoltatore riceve qualcosa. Tuttavia, la comunicazione efficace assicura che il destinatario ottiene solo il messaggio che il mittente intende dare.

La comunicazione può essere verbale, scritta o anche attraverso il linguaggio del corpo. Molte persone non sono buone comunicatori per cui mancano molte opportunità. Tuttavia, è possibile imparare una comunicazione efficace per migliorare le relazioni interpersonali. Ciò si ottiene rimuovendo le barriere che sono auto fatte, come le ipotesi. Ci sono anche tecniche che portano ad una comunicazione migliore ed efficace.