Differenza tra competenze di base e competenze distintive

Competenze di base rispetto alle competenze distintive

La discussione sulla differenza tra competenze fondamentali e competenze distintive richiede una chiarificazione di ciò che le competenze di un'azienda sono. La competenza si riferisce a tutto ciò che un'azienda fa bene. Ad esempio, prendere una ditta che è veramente appassionata a ridurre i difetti del processo produttivo. Quindi, mantenere un tasso relativamente basso di difetti per cento unità di produzione può essere una competenza. Pertanto, questo è noto come competenza. Una competenza fondamentale si riferisce a tutto ciò che è centrale al core del business. Continuando l'esempio precedente, questa riduzione di difetti per cento unità di produzione può essere considerata come la fonte primaria del successo aziendale. In questo scenario, i piccoli difetti di centinaia unità di produzione diventano una competenza fondamentale perché questo è uno dei temi centrali del successo aziendale. Mentre, una competenza distintiva si riferisce ad una competenza che sta davvero differenziando un'impresa da altre attività competitive. È da notare che una competenza fondamentale può anche essere una competenza distintiva solo se una competenza fondamentale agevola il vantaggio competitivo. Una competenza fondamentale che non favorisce il vantaggio competitivo di una società non sarà considerata come una competenza distintiva.

Che cos'è una competenza di base?

Come accennato in precedenza, una competenza di base è una competenza centrale al core dell'azienda . Soprattutto, le aziende attualmente sviluppano la competenza fondamentale come mezzo per sviluppare un'attività stabile. Questa stabilità viene raggiunta grazie alle competenze fondamentali perché rappresenta il tema centrale e la forza fondamentale del business. La maggior parte dei professionisti sono d'accordo sul fatto che le competenze fondamentali scorrono di pari passo con il modello aziendale aziendale. Sviluppare anche una competenza fondamentale basata sul nucleo dell'impresa è importante. Ad esempio, per una società di consulenza, gli intellettuali sono determinati in quanto l'attività dipende dalla loro capacità. Per una società manifatturiera, lo sviluppo di competenze fondamentali nel processo produttivo è importante in quanto l'azienda dipende dall'efficacia del processo produttivo.

Nella letteratura, la competenza di base è stata concettualizzata da molti studiosi. Recentemente, Ljungquist (2007) ha proposto che la competenza di base comprende tre attributi .Sono competenze, capacità e risorse . Inoltre, ha dichiarato che un'impresa che soddisfa tre criteri è presumibilmente in possesso di competenze fondamentali. Questi criteri affermano che una competenza di base deve essere in grado di fornire un certo valore ai clienti in termini di prodotto o servizio; la competenza di base dovrebbe avere la caratteristica di unicità e le competenze centrali dovrebbero fornire l'accesso a diversi segmenti di mercato .

La produzione di prodotti con danni minimi può essere una competenza di base

Che cos'è una competenza distintiva?

Ottenere vantaggi competitivi sono molto importanti per le aziende attualmente fornito l'intensa attività imprenditoriale competitiva. Indipendentemente dall'industria, questa competitività esiste. Pertanto, un'azienda che sorge sopra gli altri concorrenti relativi si presume che abbia vantaggi. Teoricamente, questa premessa è conosciuta come vantaggi competitivi.

Il raggiungimento di vantaggi competitivi è principalmente raggiunto mediante possesso di competenze distintive

. Come implica il termine, le competenze "distintive" evidenziano la caratteristica dell'unicità. «La nozione di competenze distintive è relativamente facile da identificare. Ciò significa che una competenza fondamentale che facilita il raggiungimento di vantaggi competitivi per un'impresa è considerata come possedere competenze distintive. Pertanto, una competenza del c può essere considerata solo come competenza distintiva solo se si raggiunge un vantaggio competitivo . Pertanto, una competenza fondamentale non è sempre una competenza distintiva. Nel mondo reale, le aziende hanno guadagnato vantaggi competitivi posseggendo competenze distintive. Una società come Rolls-Royce detiene un processo di produzione unico di automobili che nessun altro produttore di automobili possiede. Alcune catene di supermercati e società di logistica impiegano tipologie di strategie di gestione delle catene di approvvigionamento e conseguono vantaggi competitivi rispetto ai loro concorrenti. Questi tipi di esempi affermano che l'unicità è una delle preoccupazioni primarie delle competenze distintive

. La società Rolls-Royce ha una competenza distintiva Qual è la differenza tra le competenze di base e le competenze distintive?

• Definizioni:

• Il termine competenza si riferisce a tutto ciò che un'azienda fa bene.

• Una competenza fondamentale si riferisce a tutto ciò che è al centro del core business.

• Una competenza distintiva è una qualità che differenzia un'azienda dai suoi concorrenti.

• Connessione:

• Una competenza di base può anche essere una competenza distintiva solo se una competenza fondamentale facilita il vantaggio competitivo.

• Non tutte le competenze fondamentali facilitano competenze distintive.

Riferimenti:

Ljungquist, U. (2007). Competenza di base oltre l'identificazione: presentazione di un modello.

Decisione di gestione, 45

  1. (3), 393-402. Immagini per gentile concessione: Bottiglie di vetro di Samuli Lintula (CC BY 2. 5)

Salone d'argento Wraith di Hooper 1955 by Silmaril ~ commonswiki (CC BY-SA 3.0)