Differenza tra malattia coronarica e malattie cardiovascolari

Malattia cardiaca coronaria vs malattie cardiovascolari

Coronaria le malattie cardiache e le malattie cardiovascolari sono diventate il riflettore a causa del recente boom delle malattie non trasmissibili nel mondo. L'organizzazione mondiale della sanità ( WHO ) ha privilegiato la prevenzione e il controllo di queste malattie non trasmissibili nelle loro strategie sanitarie. Le malattie cardiache ischemiche, diabete , ipertensione, e malattie polmonari sono le quattro malattie non trasmissibili più devastanti del mondo oggi. La malattia cardiaca ischemica e la malattia coronarica sono le stesse. Il termine "malattie cardiovascolari" copre un ampio spettro di malattie legate al cuore e ai vasi sanguigni. Così, la malattia coronarica è un tipo di malattie cardiovascolari. Malattie cardiovascolari (CVD) Le malattie cardiovascolari possono essere generalmente classificate in malattie cardiache e malattie correlate ai vasi sanguigni. Le malattie cardiache possono essere dovute a scarsa disponibilità di sangue (Ex: malattie cardiache ischemiche), attività elettrica anormale (Es:

aritmie

), anomalie del muscolo cardiaco (Ex:

cardiomiopatie ) e difetti strutturali (Es: malattia della valvola e difetti settici). Le malattie cardiache possono essere presenti sin dalla nascita (Congenitale) o svilupparsi successivamente (acquisite). La malattia cardiaca può essere improvvisa (acuta) o lunga (cronica). Il vascello di sangue può diventare addensato con l'età, bloccato a causa della formazione di placca ateromatosa (Ex: malattia vascolare periferica) e dell'infiammazione (Ex: vasculite). Ci sono molti meccanismi di malattia che danneggiano il cuore strutturalmente o funzionalmente. Malattia coronarica (CHD) La malattia coronarica è un tipo specifico di malattie cardiache dovuto alla scarsa disponibilità di sangue al muscolo cardiaco

attraverso le arterie coronarie. Ci sono due principali arterie coronarie che si estendono dall'Aorta ascendente subito dopo che esce dal cuore. Sono la sinistra e le arterie coronarie corrette. L'arteria coronaria sinistra divide immediatamente in due rami; la circonferenza e l'anteriore scendono. Clinicamente, questi due rami sono considerati separati

arterie

; quindi, la malattia del nodo tre volte (quando tutte e tre le arterie hanno blocchi in essi). Come tutte le arterie, le arterie coronarie si restringono con l'età. La parete del recipiente si addensa e perde l'elasticità che avevano una volta.Fumo, alcol e altre tossine (ma soprattutto fumo) danneggiano la fodera interna dei vasi sanguigni (il endotelio ) e innescano il processo di formazione delle placche. Alti livelli di colesterolo nel siero e diabete aumentano significativamente il rischio di formazione di placca. Una volta che una placca forma, l'approvvigionamento di sangue per l'area fornita dall'arteria si riduce. Ciò provoca un grave e doloroso tipo di dolore al torace dietro lo sterno con difficoltà a respirare e sudorare. Questo è chiamato angina e, in un attacco cardiaco , può durare più di 20 minuti. Questo tipo di dolore toracico richiede l'ammissione all'ospedale, l'ECG urgente e se c'è un attacco di cuore, un trattamento urgente. Aspirin , clopidogrel e statine sono la prima serie di farmaci utilizzati. Secondo l'ECG, i medici possono classificare l'attacco cardiaco come NSTEMI

o

STEMI . STEMI è più grave di un NSTEMI e ha bisogno di trombolisi. La trombolisi è una procedura pericolosa in cui vengono somministrati alcuni farmaci per sciogliere i coaguli che bloccano le arterie. NSTEMI ha bisogno solo di eparinizzazione. Una volta terminata la gestione immediata, beta-bloccanti (se non esiste insufficienza cardiaca ), inibiscono ACE inibitori, aspirina, clopidogrel, statine. I farmaci antiipertensivi sono indicati se la pressione sanguigna è elevata. La malattia coronarica è una condizione con complicanze mortali. arresto cardiaco , shock cardiogenico, aritmie, insufficienza cardiaca, cardiomiopatie, miocardite , endocardite, pericardite, disturbi della valvola, difetti settici, rottura miocardica, tamponazione cardiaca, aritmie maligne post-infarto e ventricolare

aneurisms sono complicazioni possibili. Le malattie cardiovascolari sono un ampio gruppo di malattie che comprendono malattie cardiache coronariche. Per saperne di più: 1. Differenza tra insufficienza cardiaca sistolica e diastolica 2.

Differenza tra sclerosi aortica e stenosi aortica

3.

Differenza tra fibrillazione atriale e flutter atriale 4.

Differenza tra segni di arresto cardiaco e sintomo di attacco cardiaco 5.

Differenza tra bypass e chirurgia cardiaca aperta 6.

Differenza tra angiogramma e angioplastica 7.

Differenza tra tachicardia ventricolare e fibrillazione ventricolare 8.

Differenza tra pacemaker e defibrillatore 9.

Differenza tra cardioversione e defibrillazione 10.

Differenza tra ictus e aneurisma