Differenza tra l'analisi dei costi e il rendimento degli investimenti

Differenza chiave - Analisi dei costi e il rendimento degli investimenti dovrebbero essere considerati quando effettuano investimenti, dove i rendimenti svolgono un ruolo essenziale. È anche importante confrontare i rendimenti in relazione all'investimento effettuato o al costo sostenuto.

L'analisi dei costi è uno strumento di analisi che confronta i costi ei benefici di una decisione di investimento potenziale mentre il rendimento dell'investimento calcola il rendimento di un investimento in percentuale dell'importo iniziale investito. Questa è la differenza fondamentale tra l'analisi dei costi e il ritorno sull'investimento.

SOMMARIO

1. Panoramica e differenza chiave
2. Che cos'è l'analisi dei costi
3. Che cosa è Return on Investment
4. Confronto Side By Side - Analisi dei vantaggi dei costi rispetto al ritorno sugli investimenti
5. Riepilogo
Che cos'è l'analisi dei costi?

L'analisi costi-benefici è un processo attraverso il quale vengono analizzate le decisioni aziendali. I vantaggi di una determinata situazione o di un'azione legata alle attività vengono sommati e vengono quindi sottratti i costi associati all'adozione di tale azione. L'analisi dei costi è un compromesso tra l'aggiunta di costi e benefici per l'attuazione di una decisione aziendale. I criteri decisionali saranno quello di procedere all'investimento se i benefici superano i costi.

E. g. La società DEF è una società di produzione su larga scala che attualmente opera con una funzione di reclutamento interno all'interno del dipartimento risorse umane. Recentemente, è stato sottolineato dal responsabile della produzione che sarà utile per l'azienda a esternalizzare la funzione di reclutamento ad un'agenzia di reclutamento separata. Crede che sarà meno costoso, più efficace e DEF sarà in grado di migliorare significativamente la qualità. Tale scenario dovrebbe essere valutato in termini sia di costi che di benefici quantitativi e qualitativi prima di prendere una decisione.

Tutti i costi diretti e indiretti devono essere considerati e occorre prestare attenzione a non sottovalutare i costi oa sovrastimare i benefici. Tuttavia, va notato che l'analisi dei costi è uno strumento di analisi degli investimenti più semplice e è adatto solo per investimenti su piccole e medie dimensioni che si estendono per un periodo di tempo limitato. A causa della complessità e dell'incertezza dei flussi di cassa, questo non può essere considerato come uno strumento decisionale appropriato per progetti su larga scala che si estendono per un periodo di tempo prolungato.

Che cosa è Return on Investment

Il Return on Investment (ROI) è una tecnica di valutazione fondamentale degli investimenti che le aziende possono fare per misurare le prestazioni. Il ROI può essere utilizzato per valutare un'opzione di investimento selezionata o per la società nel suo complesso, nonché per ogni divisione in caso di un'azienda di grandi dimensioni. Ciò consente di calcolare la quantità di rendimenti rispetto alla quantità di capitale investito. Il ROI può essere calcolato utilizzando la formula qui sotto.

ROI = Utile prima degli interessi e delle imposte (EBIT) / capitale impiegato * 100

Utile operativo netto prima della deduzione degli interessi e delle imposte

  • Capitale impiegato - Incremento del debito e del patrimonio
  • indica il livello di efficienza di una società ed è espresso in percentuale. Maggiore il ROI, più la generazione di valore per gli investitori. Quando viene calcolato il ROI per ciascuna divisione, è possibile confrontarli per identificare il valore che contribuiscono al ROI complessivo dell'azienda.

Il ROI è uno dei principali rapporti che possono essere calcolati dagli investitori anche per misurare il guadagno o la perdita ottenuti da un investimento relativo ai fondi investiti. Questa misura è spesso utilizzata dagli investitori individuali nella valutazione della redditività in varie decisioni di investimento e può essere calcolata semplicemente come percentuale,

ROI = (guadagno da investimento - costo di investimento) / costo di investimento * 100

Il ROI aiuta a confrontare i rendimenti di investimenti diversi; quindi, un investitore può scegliere quale investire tra due o più opzioni.

E. g. Un investitore ha le seguenti opzioni per investire in azioni di due società

Azioni della società A - costo = valore di $ 1, 500 alla fine di un anno = $ 1, 730

, valore alla fine di un anno = $ 722

Il ROI dei due investimenti è del 15% (1, 730-1, 500/1, 500) per il titolo della società A e del 32% (722-548 / 548) per le azioni della società B.

Gli investimenti di cui sopra possono essere facilmente confrontati supponendo che entrambi siano per un periodo di un anno. Anche se i periodi di tempo sono diversi, può essere calcolato il ROI; tuttavia, non fornisce una misura accurata. Ad esempio, se la scorta di B della Società richiede cinque anni per pagare un anno, allora i rendimenti più elevati potrebbero non essere attraenti per un investitore che preferisce fare un rapido ritorno.

Per capire meglio l'utilità del ROI, dovrebbe essere confrontata con i rapporti degli anni passati e altre società dello stesso settore. Sebbene utile, va anche notato che il ROI è fortemente influenzato dalla dimensione della base di attività / investimento; se la base di attività / investimento è più grande, il ROI risultante sarà inferiore.

Figura 01 - Il ROI dovrebbe essere mantenuto ad un livello crescente in generale.

Qual è la differenza tra l'analisi dei costi e il rendimento degli investimenti?

Analisi dei costi / reazione sugli investimenti

L'analisi dei costi è uno strumento di analisi utilizzato per confrontare i costi ei benefici di una decisione di investimento.

Il rendimento dell'investimento misura il rendimento di un investimento in percentuale dell'importo iniziale investito. Responsiveness
L'analisi dei costi ha un'analisi di fattori quantitativi e qualitativi.
Il ritorno sugli investimenti è una misura quantitativa Tempo e costi
L'analisi dei costi è una misura relativa e un'analisi di un investimento può essere significativamente diversa da quella dell'altra.
Il rendimento dell'investimento è calcolato in percentuale così facilmente comparabile. Uso
L'analisi dei costi è l'ideale per gli investimenti di piccole e medie dimensioni e di tempo.
Il ritorno sull'investimento può essere utilizzato con successo per qualsiasi investimento indipendentemente dal tempo e dalla scala Riepilogo - Analisi dei costi e rendimenti sull'utile

L'analisi dei costi e il ritorno sugli investimenti sono strumenti di valutazione degli investimenti utilizzati dalle imprese. La differenza tra l'analisi dei costi e il rendimento dell'investimento sono generalmente imputabili agli usi e al tipo di investimenti che vengono utilizzati per l'analisi. Mentre l'analisi dei costi può fornire un'analisi completa in quanto considera sia fattori quantitativi che qualitativi, il ROI può essere facilmente utilizzato per scopi di confronto.

Riferimenti

1. "Analisi costi benefici. “
Investopedia . N. p. , 22 maggio 2015. Web. 16 marzo 2017. 2. "Analisi costi benefici. "Analisi dei costi Valutazione migliore. N. p. , n. d. Web. 16 marzo 2017.
3. "Ritorno sugli investimenti - ROI. “
Investopedia . N. p. , 03 Mar. 2017. Web. 16 marzo 2017. 4. "Ritorno sull'investimento (ROI): vantaggi e svantaggi. “
YourArticleLibrary. com: La libreria di prossima generazione. N. p. , 13 maggio 2015. Web. 16 marzo 2017. Immagine per gentile concessione:

1. "Social Marketing Marketing ROI Graph" di Alan O'Rourke (CC BY 2. 0) via Workcompass. com