Differenza tra costi di costo e contabilità

Differenza chiave - costi di costo e contabilità I costi e le entrate sono i due elementi decisivi di profitti. Cresendo la base di ricavo e mantenendo i costi a un livello accettabile, le aziende possono ottenere maggiori profitti. Il costo e la contabilità dei costi sono utilizzati per gestire e arrivare alle decisioni relative ai costi. La differenza fondamentale tra il costo e la contabilità dei costi è che

mentre il costo è indicato come l'esercizio dei costi determinanti, la contabilità dei costi è un processo sistematico di analisi, interpretazione e presentazione delle informazioni di costo alla gestione per facilitare la decisione.


SOMMARIO
1. Panoramica e differenza chiave
2. Cosa è il costo
3. Che cos'è l'analisi dei costi
4. Confronto tra lato e costi - Contabilità al costo

5. Riepilogo

Che cos'è il costo?

Un "costo" può essere definito come il valore monetario speso per acquisire qualcosa e il costo è il processo di determinazione e di registrazione dei costi. I costi sono sostenuti dalle organizzazioni di produzione e di servizio. Ad esempio, se si considera un'organizzazione manifatturiera, essa comporterà costi sotto forma di materiale, lavoro e altre spese generali e produce un numero di unità. Il costo totale sostenuto può essere diviso per il numero di unità prodotte per arrivare al costo unitario della produzione. I costi possono essere classificati in vari modi. Una classificazione ampiamente utilizzata è la seguente.

Figura 1: Classificazione dei costi

Costi diretti

Questi sono costi che possono essere tracciati direttamente in un'unità di output. Si può chiaramente identificare quanti di questi costi sono consumati dall'impresa nella produzione di un'unità di produzione.

E. g. Materiale diretto, lavoro diretto, commissioni

Costi indiretti

I costi indiretti vengono utilizzati da una raccolta di attività, pertanto non possono essere identificate in relazione ad un'unità specifica. Questi sono costi generali che non oscillano notevolmente a seconda del livello di produzione.

E. g. Affitto, spese di ufficio, spese di gestione

Costi fissi

I costi fissi sono i costi che non cambiano con il livello di attività. Non possono essere ridotti o evitati a seconda di quante unità sono prodotte; tuttavia possono essere aumentati una volta raggiunto un livello di soglia. Tali costi fissi sono indicati come "costo fisso di fase". I costi fissi sono in gran parte simili ai costi indiretti

E.g. stipendi, affitti, assicurazioni

Costo variabile

I costi variabili si alterano con il livello di produzione, quindi sono simili ai costi diretti.

Costi semi-variabili Inoltre noti come ' costi misti

' questi hanno un elemento fisso e variabile.

E. g. Una società ha un impianto di produzione che ha la capacità di produrre 1 000 unità. L'affitto per l'impianto è di $ 2, 750 al mese. La società riceve un ordine speciale per produrre 1 500 unità entro la prossima settimana per la quale dovrebbe essere affittato un nuovo spazio per 400 dollari per produrre ulteriori 500 unità. In questa situazione, $ 2, 750 è un elemento fisso e $ 400 è un elemento variabile.

Il costo è uno degli aspetti più importanti di una società e capire come ogni costo influenza l'attività complessiva è fondamentale per determinare con precisione i costi. Il costo è parte integrante della determinazione del profitto.

Cosa è il Contabilità dei costi

Contabilità dei costi è un processo sistematico di analisi, interpretazione e presentazione delle informazioni di costo alla gestione per facilitare la decisione. L'ambito di contabilità dei costi prevede la preparazione di vari bilanci per l'azienda, determinando i costi standard basati su stime tecniche, individuando e confrontando i costi effettivi e quantificando le ragioni dell'analisi di varianza.

Obiettivi di contabilità dei costi

Stima dei costi I costi per la prossima edizione contabile devono essere stimati alla fine dell'esercizio in corso con la preparazione dei bilanci. Un bilancio è una stima dei redditi e delle spese per un periodo di tempo. I budget possono essere preparati in due modi: budget incrementali e budget basati su zero. In budgeting incrementale , l'anno prossimo viene aggiunta un'indennità per i costi e i redditi basati sul consumo di risorse nell'anno previsto. Il bilancio zero

è un metodo per giustificare tutti i costi ei redditi per l'anno successivo senza trascurare la performance dell'anno in corso.

Accumulazione e analisi dei dati di costo

Ciò avviene attraverso l'analisi standard di costo e di varianza. Il costo standard per unità di materiali, manodopera e altri costi di produzione per un periodo prestabilito sarà assegnato per ogni attività dell'impresa. Alla fine di questo periodo, i costi effettivi sostenuti possono essere diversi dai costi standard, per cui possono verificarsi "varianze". Queste varianze dovrebbero essere analizzate dalla direzione e devono essere determinate le ragioni per le stesse.

Controllo dei costi e riduzione dei costi

Questo sarà fatto in base ai risultati dell'analisi di varianza. Le variazioni non favorevoli relative ai costi dovrebbero essere corrette attraverso un adeguato controllo dei costi. Ciò può essere ottenuto eliminando attività di aggiunta di valore e rafforzando ulteriormente i processi aziendali.

Determinazione dei prezzi di vendita

La contabilità dei costi è la base utilizzata per concludere i prezzi di vendita poiché i prezzi devono essere fissati per facilitare il raggiungimento dei profitti. Le informazioni di calcolo inesatte possono anche determinare prezzi di vendita elevati, che comportano una perdita di clienti.

La contabilità dei costi è una pratica condotta per fornire informazioni alle parti interessate interne della società, in particolare la gestione.Quindi, vengono presentate le informazioni sui modi, il formato dei rapporti è su misura per soddisfare i requisiti della gestione. Questo è diverso da quello finanziario in cui le informazioni devono essere presentate in rigidi formati specifici.

Qual è la differenza tra costi di costo e contabilità?

costing vs cost accounting

costing è un esercizio di costi determinanti.
Contabilità dei costi è utilizzata per analizzare, interpretare e presentare le informazioni di costo alla gestione per facilitare la decisione.
Process Il costo prevede la classificazione e la registrazione dei costi in base al loro effetto sul business.
Contabilità dei costi comporta la stima, l'accumulazione e l'analisi delle informazioni di costo.
Decisione Il costo non è utilizzato per il processo decisionale, questo è solo classificare e registrare i costi sostenuti entro un periodo di tempo.

Contabilità dei costi è utilizzata dalla direzione per prendere decisioni fondamentali in materia di controllo dei costi e costi e determinazione del prezzo di vendita.

Sommario - Contabilità e costi

La contabilità costi e costi contribuisce a una rilevante area di gestione contabile che riguarda principalmente la gestione decisionale. La principale differenza tra il costo e la contabilità dei costi è che il costo individua e registra i costi, mentre la contabilità dei costi utilizza questi dati registrati a scopo decisionale. Così, la contabilità dei costi è un'estensione del costo e condivide entrambi i principi sottostanti.
Riferimento:
1. Rani, Moni, Malini, Aditya e Jaldeepadobariya. "Costo, costo, contabilità dei costi e contabilità dei costi. "EFinanceManagement. N. p. , 27 Nov. 2016. Web. 09 marzo 2017.
2. "Cos'è la classificazione dei costi? Concetto o significato del costo Contabilità? e costi e contabilità dei costi. "Cos'è la classificazione dei costi? Concetto o significato del costo Contabilità? e costi e contabilità dei costi. N. p. , n. d. Web. 09 marzo 2017.
3. Obaidullah Jan. "Standard costing e analisi di varianza. "Standard costing e analisi di varianza Introduzione. N. p. , n. d. Web. 10 marzo 2017.
4. "Che cos'è il bilancio? Che cos'è un bilancio? "Che cosa è Budgeting e perché è importante? | Il mio allenatore dei soldi. N. p. , n. d. Web. 10 marzo 2017.

5. "Contabilità dei costi: significato, obiettivi, principi e obiezioni. "Il tuo articoloLibrary. com: La libreria di prossima generazione. N. p. , 01 giugno 2015. Web. 10 marzo 2017.