Differenza tra CTO e CIO

CTO vs CIO > Nonostante la comune convinzione che ci sia ben poca differenza tra CTO e CIO, queste sono in realtà due diverse posizioni che hanno due diverse descrizioni di lavoro.

Il CIO, o il Chief Information Officer, è responsabile del massimo livello di gestione quando si tratta dell'infrastruttura tecnologica di un'azienda. Ciò significa che lui o lei è responsabile di garantire che le capacità di comunicazione dell'azienda siano aggiornate in modo appropriato, adeguatamente protette e gestite abbastanza bene da mantenerle funzionali.

Il CIO ha anche la responsabilità di gestire le operazioni IT dell'azienda. Lui o lei è sempre alla ricerca di modi per interfacciare la tecnologia con efficienza, al fine di ridurre costi, tempo e ore uomo, per raggiungere la missione dell'azienda. L'obiettivo principale del CIO è interno, assicurandosi che tutti gli utenti abbiano il loro accesso richiesto e la loro istruzione necessaria.

Per svolgere correttamente il lavoro, molte delle soluzioni tecnologiche devono provenire da fornitori di tecnologia all'avanguardia. Il CIO è responsabile della comunicazione e della collaborazione con questi venditori. Mentre il CIO è tecnicamente una posizione di gestione, la singola descrizione più grande del lavoro include venire con varie strategie che aiuteranno ad aumentare il profitto dell'azienda, senza sacrificare la qualità o il servizio. Ciò comporta anche la possibilità di gestire con successo il reparto IT, per garantire che tutte le altre responsabilità siano soddisfatte.

D'altra parte, il CTO, o Chief Technology Officer, è l'architetto per l'infrastruttura tecnologica dell'azienda. Lui o lei è responsabile della creazione delle intranet e dei sistemi di comunicazione, che non solo mantengono il business in esecuzione, ma funzionano in modo fluido e coeso.

Inoltre, il CTO è responsabile della gestione del dipartimento di ingegneria della società. Essere in grado di migliorare la linea di fondo della società, significa che ci deve essere un modo per utilizzare la tecnologia per migliorare i prodotti reali che vengono offerti. Il CTO è responsabile della fusione della tecnologia con la produzione.

Mentre il CIO si concentra sull'organizzazione interna, il CTO si concentra sulla base del cliente, al di fuori dell'azienda. Il CTO si occupa anche dei fornitori, ma questi venditori sono quelli con soluzioni adeguate al miglioramento del prodotto, indipendentemente dal fatto che siano tecnologicamente correlati o meno.

La struttura della base di prodotti dell'azienda è allineata con l'esigenza dell'azienda di ottenere il massimo profitto. Se ci sono prodotti che non servono più l'azienda, o prodotti che dovrebbero essere introdotti, il CTO gestisce questo aspetto.