Differenza tra Dextroamphetamine e Adderall

Immagini trasversali rappresentative ( sinistra, cervello normale, destra, paziente con ADHD)

Dextroamphetamine vs Adderall

Introduzione:
Dextroamphetamine e Adderall sono farmaci usati principalmente per il disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) e narcolessia (anormalità del ciclo sonno-veglia). Entrambe le medicine appartengono al gruppo di psicostimolanti che promuovono la veglia e aumentano la capacità di attenzione Queste medicine devono essere assunte solo dopo un'adeguata consultazione medica.

Differenza nell'azione: > Dextroamphetamine è il nome generico del farmaco usato singolarmente o in combinazione con altri farmaci per il trattamento dell'ADHD e della narcolessia.La sua azione principale è sul sistema nervoso centrale, cioè per produrre prontezza influenzando determinati prodotti chimici del cervello. Il suo effetto di ridurre la fatica lo ha reso un popolare "go pill" nelle forze militari e aeree durante le missioni. La Dextroamphetamine viene anche utilizzata nel trattamento della depressione, disabilità dello sviluppo, disturbi del ritardo mentale e recupero da un ictus.

Adderall è il nome commerciale della combinazione di due diversi farmaci. Contiene il 25% di levoamphetamina e il 75% di dextroamphetamine. Levoamphetamine e dextroamphetamine sono isomeri di anfetamina, composti che hanno la stessa formula chimica ma diverse strutture, uno stimolante del sistema nervoso centrale. Adderall funziona meglio nel promuovere la prontezza mentale, la vigilanza e nel controllo dell'inquietudine. È anche usato come un potenziatore delle prestazioni e cognitivo. La parte di levoamphetamine ha effetti aggiuntivi di diminuzione dell'appetito e miglioramento della concentrazione. Adderall è usato anche come afrodisiaco ed euforizzante.

Differenza negli effetti collaterali:

La Dextroamphetamine ha diversi effetti collaterali sul corpo, ma è stato osservato che l'intensità è inferiore a quella prodotta da Adderall. Alcuni degli effetti indesiderati più comuni sono mal di testa, mal di stomaco, diarrea, costipazione, nausea, disturbi del sonno ecc. Gli effetti collaterali più gravi sono vertigini, confusione, aumento del battito cardiaco e aumento della pressione sanguigna, ecc. Si consiglia sempre di consultare immediatamente un medico consiglio se qualcuno di questi effetti è vissuto dall'utente. La dextroamphetamine è nota per la sua dipendenza poiché il paziente tende spesso ad aumentare la dose da solo, per migliorare gli effetti di questo farmaco.
Adderall produce anche effetti collaterali simili alla dextroamphetamine, ma molte volte questi sono visti come più pronunciati in Adderall. Questi sono insonnia, irrequietezza, agitazione, costipazione, vertigini, confusione, battito cardiaco accelerato, mancanza di respiro ecc. Sebbene gli effetti collaterali prodotti da Adderall siano più intensi, gli effetti desiderati di una migliore concentrazione e di maggiore energia sono anche meglio visti con l'uso di Adderall.Al fine di ottenere un maggiore senso di benessere con una riduzione dell'affaticamento e una migliore messa a fuoco, l'abuso di Adderall è molto comune. Questo porta alla dipendenza da questo farmaco che è molto difficile da gestire.

Sommario:

Dextroamphetamine e Adderall sono entrambi usati nel trattamento dell'ADHD e della narcolessia con uguale efficacia. Come esperienza del paziente, la dextroamphetamina ha effetti collaterali minori, mentre Adderall è noto per produrre reazioni avverse più intense che causano la sospensione dei pazienti. Tuttavia, i pazienti hanno anche sperimentato più benefici con Adderall rispetto alla destraanfetamina. Entrambi questi farmaci sono anche noti per la loro formazione di abitudine e effetti di dipendenza. Pertanto è meglio lasciare al medico la scelta del medicinale adatto al disturbo del paziente.