Differenza tra dittatura e monarchia

La dittatura contro la monarchia

Tra dittatura e monarchia esistono alcune differenze, anche se entrambe hanno alcune somiglianze. Se vivi in ​​un paese democratico (è la forma di governo più ampiamente praticata), è probabile che si possa sentire soffocati in una dittatura o in una monarchia. I diritti dei cittadini sono limitati sia nella monarchia che nella dittatura. Tuttavia, se state domandando le caratteristiche di una monarchia e di una dittatura, date un'occhiata in tutto il mondo nei paesi che esercitano una delle due forme di governance e avrai un'idea di ciò che gli altri, in particolare, le democrazie pensano. Questo articolo esaminerà più da vicino questi due e evidenziere le loro differenze.

Che cos'è una monarchia?

Una monarchia è un sistema politico in cui l'ufficio del capo dello Stato è gerarchico in natura e non ci sono elezioni per il posto della testa dello stato. La corona passa da una generazione all'altra alla morte del monarca. Diversi titoli sono usati da monarchi come re, imperatore, regina, duca, duchessa, ecc. Se pensi che le monarchie siano una cosa del passato, attualmente sono 44 monarchi nel mondo e 16 di questi paesi sono nel Commonwealth. La monarchia può essere limitata, costituzionale o assoluta. Per una monarchia, è essenziale che una famiglia sia considerata una famiglia reale e che la progenie dell'attuale monarca eredita la loro posizione di potere. Il Regno Unito è un paese che è un esempio di una monarchia limitata in cui la Regina è riconosciuta come un capo simbolico del governo, anche se non ha poteri di legge e non si occupa nemmeno degli affari del parlamento. Un tale accordo significa che la monarchia in Gran Bretagna è solo cerimoniale, e il dovere della famiglia reale è solo quello di continuare a seguire le tradizioni.

Che cos'è una dittatura?

La dittatura è simile alla monarchia assoluta nel senso che tutti i poteri sono attribuiti a una sola persona, ma un dittatore non eredita il potere a causa della successione.Piuttosto usura il potere attraverso un colpo di stato e rimane in potere alterando la costituzione del paese. Un dittatore è molto potente e rimane al potere attraverso la forza pura. La dittatura è una forma di governo che si forma quando un comandante nell'esercito acquisisce grandi potenze che utilizza per mettere in condizione un colpo di stato per depositare un governo eletto. Dichiara se stesso come il Presidente o l'Amministratore Delegato del paese e passa le leggi a questo proposito. Elimina ogni opposizione schiacciandoli violentemente o mettendo tutta l'opposizione dietro le sbarre. La dittatura crede nella superiorità dello stato e che la gente esiste per lo Stato e non per lo Stato per il popolo. La dittatura è considerata antipatia alla democrazia. Adolf Hitler era un dittatore.

Adolf Hitler

Qual è la differenza tra Dittatura e Monarchia?

• La monarchia e la dittatura sono due forme di governo dove i poteri sono attribuiti a una sola persona oa una famiglia. Ma mentre l'ufficio del capo del governo è ereditato nella monarchia, è strappato dalla forza nella dittatura.

• La monarchia limitata e la monarchia costituzionale sono più indulgenti della monarchia assoluta dove la famiglia reale ha poteri supremi e la parola del monarca è considerata come legge della terra.

• Nella dittatura, il dittatore assume qualunque titolo che ritenga appropriato per se stesso, mentre in una monarchia il titolo è quello di un re, imperatore, regina ecc.

• La gente del paese ha poco o nessuna dire negli affari del paese, e sia la monarchia che la dittatura sono considerati oppressivi.

• Esempi per le monarchie sono Bahrain, Belgio, Gran Bretagna e Malesia. Queste sono tutte monarchie costituzionali. Oman e Qatar sono esempi di monarchie assolute.

• Corea del Nord, Iran, Egitto e Cina sono considerate dittature.

Immagini per gentile concessione:

Queen Elizabeth II tramite Wikicommon (Public Domain)

Adolf Hitler di Hazhk (CC BY-SA 3. 0 de)