Differenza tra direttore e direttore esecutivo

Director vs. Executive Director

Gli amministratori e gli amministratori esecutivi svolgono ruoli importanti in un'organizzazione, indipendentemente dal fatto che l'entità in questione sia una società commerciale redditizia o un'organizzazione senza scopo di lucro. Queste due posizioni importanti sono solitamente al livello più alto di una struttura organizzativa, in particolare a livello top manageriale.

"Direttore" è un termine generico per una persona che fa parte del Consiglio di amministrazione, dell'organo di governo e di controllo di un'azienda o di un'organizzazione. La responsabilità principale di un direttore è di gestire la società o l'organizzazione in base alle leggi nazionali e alla legge dell'organizzazione, che è specificata nello statuto della società.
I registi possono avere molte classificazioni. Uno dei tipi specifici di regista è il direttore esecutivo. La controparte di questo tipo è il direttore non esecutivo.

Il direttore esecutivo è una persona che è considerata il capo del Consiglio di amministrazione. Diversamente dalla loro controparte, i direttori esecutivi sono coinvolti nella gestione quotidiana, nelle operazioni e in altri procedimenti societari.

In qualità di capo del Consiglio di amministrazione, il direttore esecutivo condivide la responsabilità dell'intero consiglio di amministrazione. Fa anche parte dei loro doveri guidare l'opinione dei consigli di amministrazione, e sono l'individuo che cerca di convocare il consiglio per la sua comunicazione interna (come consigliare e parlare con i suoi colleghi direttori).

Un altro ruolo importante del direttore esecutivo è il top manager dell'azienda. Questa posizione comporta compiti manageriali specifici. Una direzione esecutiva ha anche il potere o la decisione finale in merito a questioni operative e tattiche. A causa di questa posizione alta ed esecutiva, l'amministratore delegato o l'amministratore delegato della società ha diritto a questa posizione.
Per gestire queste numerose responsabilità, un direttore esecutivo deve possedere competenze, conoscenze e competenze approfondite nell'affrontare problemi aziendali / organizzativi e affrontare diversi problemi nelle operazioni quotidiane.

Oltre all'aspetto gestionale, i direttori esecutivi sono anche considerati come motivatori e leader nelle loro organizzazioni. Il titolo è applicabile anche a direttori specifici di diversi dipartimenti come marketing, pubblicità, finanza, risorse umane e consegna di prodotti e servizi.

Riepilogo:

1. "Director" è un titolo molto ampio per una persona che lavora nella fascia più alta della gestione di una società for profit o un'organizzazione no-profit. Nel frattempo, il titolo di "direttore esecutivo" è specifico. Altri tipi di registi includono: non-executive director, inside director, outside director, e altri.
2. I direttori hanno una varietà di funzioni a seconda delle esigenze dell'azienda. Tutti gli amministratori fanno parte del Consiglio di amministrazione. Il capo di questo gruppo è il direttore esecutivo.
3. In qualità di leader del Consiglio di amministrazione, il direttore esecutivo è responsabile della conduzione e della comunicazione delle opinioni del Consiglio ad altre persone della società, come dipendenti e parti interessate.
4. Il direttore esecutivo ha anche altri compiti e responsabilità. Queste mansioni comprendono le operazioni e la gestione quotidiane, guidano e motivano i dipendenti dell'azienda e le responsabilità nei reparti specifici dell'azienda.
5. Il titolo di direttore esecutivo è conferito al miglior manager dell'azienda o organizzazione. È applicabile anche al responsabile di un dipartimento specifico della società.
6. Altri membri del Consiglio di amministrazione offrono il loro sostegno al direttore esecutivo come leader in molti modi. Alcuni registi, come gli amministratori non esecutivi, offrono consigli, collegamenti, competenze e obiettività dall'esterno. Altri direttori possono svolgere compiti stabiliti dal direttore esecutivo come progetti speciali per l'azienda. In termini di legalità, solo i direttori esecutivi sono responsabili e necessari. Tuttavia, gli amministratori non esecutivi e altri tipi sono molto utili in termini di divisione del lavoro e altri compiti relativi alle imprese.