Differenza tra dominio e intervallo

Domain vs. Range

Una funzione matematica è una relazione tra due set di variabili. Uno è il dominio chiamato indipendente e l'altro è dipendente chiamato range. In altre parole, per il sistema di coordinate cartesiane bidimensionali o il sistema XY, la variabile lungo l'asse x viene chiamata come Dominio e lungo l'asse y viene chiamata Range.

Matematicamente, considerate una relazione semplice come {(2, 3), (1, 3), (4, 3)}

Domain

Domain è l'insieme di tutti i valori di input possibili è qualsiasi relazione. Significa che il valore di output in una funzione dipende da ogni membro del dominio. Il valore del dominio varia in diversi problemi matematici e dipende dalla funzione per la quale viene risolto. Se si parla di coseno, allora il dominio è l'insieme di tutti i numeri reali possibili al di sopra del valore 0 o al di sotto del valore 0, potrebbe anche essere 0. Mentre per la radice quadrata, il valore di dominio non potrebbe essere inferiore a 0, dovrebbe sia minimo 0 o superiore 0. In altre parole, puoi dire che il dominio della radice quadrata è sempre 0 o un valore positivo. Per equazioni complesse e reali, il valore di dominio è un sottoinsieme dello spazio vettoriale complesso o reale. Se vogliamo risolvere un'equazione parzialmente differenziale per trovare il valore del dominio, allora la risposta dovrebbe trovarsi nello spazio tridimensionale della geometria euclidea.

1-x = 0

E x = 1, quindi il suo dominio potrebbe essere set di tutti i numeri reali eccetto 1.

Range

Range è l'insieme di tutti i valori di uscita possibili in una funzione. I valori della gamma sono anche chiamati valori dipendenti, poiché questi valori possono essere calcolati solo inserendo il valore del dominio nella funzione. In parole semplici, si può dire che se il valore di dominio di una funzione y = f (x) è x, allora il suo valore di gamma sarà y.

Per esempio

Se Y = 1/1-x, allora il suo valore di campo sarà un insieme di numeri reali, perché i valori di y per ogni x sono ancora numeri reali.

Confronto

• Il valore di dominio è una variabile indipendente, mentre il valore dell'intervallo dipende dal valore di dominio, quindi è variabile dipendente.

• Il dominio è un insieme di tutti i valori di input. D'altra parte, l'intervallo è un insieme di quei valori di output, che una funzione genera inserendo il valore del dominio.

• Ecco un esempio teorico migliore per capire la differenza tra dominio e intervallo. Considerate le ore di luce del sole durante tutto il giorno. Il dominio è il numero di ore tra l'alba e il sole. Mentre, il valore dell'intervallo è compreso tra 0 e massimo elevazione del sole. Per considerare questo esempio, si dovrebbe tenere a mente le ore di luce del giorno, che variano in base alla stagione significa inverno o estate. C'è un'altra cosa da prestare attenzione alla latitudine.È necessario calcolare il dominio e l'intervallo per una latitudine specifica.

Conclusione

Senza dubbio, sia il dominio che l'intervallo sono variabili matematiche e correlano tra loro, in quanto il valore dell'intervallo dipende dal valore del dominio. Tuttavia, entrambe le variabili hanno proprietà diverse e hanno identità individuale in una qualsiasi funzione matematica.