La differenza tra Drama e Melodramma

Tutto ciò che Jazz < Nel corso della storia vediamo frasi che vengono coniate da persone degne di nota, e che vengono trasmesse passaparola attraverso i secoli finché non le sentiamo nel discorso di tutti i giorni, dimenticando da dove sono venute. Ma così tante di queste frasi hanno uno sfondo teatrale, poiché è qui che creiamo un'arte fuori dal linguaggio. Frasi come "sotto le luci della ribalta [i]", "dramma regina" e "sei così melodrammatico". Ora la prima frase è un riflesso della luce che veniva usata nei teatri per accendere gli attori, per essere visti dovevi essere sotto i riflettori. Il secondo e il terzo sono più interessanti anche se sono usati per etichettare lo stesso tipo di persona, qualcuno che mostra un grande talento di apparenza, o coloro che fanno un grosso problema con qualcosa che potrebbe essere gestito in modo abbastanza sottile. Ma la distinzione dovrebbe essere fatta tra i due perché non sono in effetti la stessa cosa, e in termini di teatro devono essere affrontati separatamente.

Che cos'è il dramma?

Nella sua origine la parola Drama deriva dalla parola greca per "azione" [ii] e nel dramma senso tecnico è l'atto di rappresentare qualcosa che si basa su un'idea attraverso l'uso di azione e dialogo. Nel senso più ampio del termine è anche l'uso di set condimenti, costumi, effetti sonori ed effetti visivi per trasmettere una storia a un pubblico in cattività. Ci sono molti strati della definizione del termine e comprende tutto ciò che riguarda il teatro e l'intrattenimento. Il dramma è un termine generico quasi per una gamma di dispositivi utilizzati per la comunicazione e l'intrattenimento. Se messi in categorie semplici, il dramma può essere fatto di commedia e tragedia, e questi si suddividono ulteriormente in sottocategorie quali:

Commedia: farsa, melodramma, satira e slapstick
  1. Tragedia: vendetta, teatro della crudeltà e tragedia domestica. [iii]
  2. Da qui ci sono così tante diverse sfaccettature di Drama che ci vorrebbe un intero libro per nominarle ed esplorarle tutte ma è sicuro dire che probabilmente ne avresti studiato la maggior parte a scuola e non solo nella tua classe. Soprattutto nella scuola primaria vedrai diversi elementi di Drama nel parco giochi o nella sala da pranzo come; gioco di ruolo, mimo e improvvisazione.

Inoltre, Drama è un'abilità, quindi perché viene insegnata nelle scuole e puoi ottenere una qualifica in esso. [iv] È un'abilità in cui impari ad assumere le caratteristiche di qualcun altro e attingi alle tue esperienze per costruire un mondo immaginario che condividerai con gli altri. È un metodo di comunicazione e un modo per vedere nel passato e nel futuro attraverso le retoriche di vecchie storie o l'invenzione di nuove.Non solo, ma Drama può anche essere un facilitatore per l'apprendimento, attraverso il Drama puoi sviluppare capacità di problem solving, estendere la tua capacità di usare la tua immaginazione o avere una migliore comprensione dell'idea del mondo intorno a te o come entrare in empatia con qualcuno perché puoi assumere il mantello di quella persona e sperimentare attraverso la performance quello che stanno attraversando. Viene usato regolarmente in terapia per le persone che non sono in grado di connettersi con le proprie emozioni o di comprendere le convenzioni sociali che li separano dal mondo che li circonda.

Tutto questo e molto di più equivale al termine "Drama".

Cos'è il melodramma?

Come termine ampio nel senso di teatro e film, il melodramma è l'uso di azioni esagerate che giocano sui sentimenti e le emozioni delle persone che spesso sopprimono lo sviluppo del personaggio in favore di presentare il personaggio come uno stereotipo umoristico. Inoltre, Melodrama presenta regolarmente trame semplici e sviluppa le relazioni tra i personaggi come l'obiettivo principale della performance, usando personaggi archetipici che rappresentano esplicitamente idee e concetti come Satana come epitome del male, o un angelo come l'immagine perfetta dell'innocenza e bene.

Il melodramma è stato chiamato così per l'uso della musica nelle esibizioni. Ad esempio, le scene di combattimento venivano spesso presentate su uno sfondo di arrangiamenti orchestrali che si sviluppavano in crescendo nei posti giusti. O in una scena romantica gli attori potrebbero essere accompagnati da una dolce, dolce melodia che mette in risalto l'idea di amore e gioia. Questo è stato usato per creare un impatto impressionabile sul pubblico e sviluppare un ulteriore livello di emozione per la performance.

Ci è voluto del tempo prima che questo tipo di performance si trasformasse in un termine che significava più della caratterizzazione, e divenne uno stile di dramma sempre più di successo durante il 19

th secolo. Ciò era dovuto principalmente al fatto che era accessibile a tutti i tipi di pubblico. Prende idee binarie opposte e concetti complessi e li riduce a una storia lineare molto semplice e diretta o una parte all'altra. Non ha una via di mezzo o un'area grigia per complicare le cose e finisce sempre con un lato in trionfo e l'altro in sconfitta. Tuttavia, le caratteristiche del Melodramma [v] sono diventate abbastanza vaghe nel tempo e il termine ha sviluppato connotazioni negative attraverso l'uso di termini come quelli precedentemente menzionati, "sei così melodrammatico! "Questo provoca confusione a chiunque stia studiando Drama o Teatro che ha bisogno di definire l'idea.

Lo spettacolo deve continuare

Anche se usati come termine per descrivere la reazione o il carattere di una persona, questi due concetti sono tutt'altro che identici. Una persona può mostrare caratteristiche melodrammatiche attraverso il loro movimento, i gesti e persino il linguaggio, e può mostrare una drammatica dimostrazione di azione per comunicare ulteriormente un'idea, ma va sempre ricordato che questi due termini sono in effetti molto diversi l'uno dall'altro.Vale anche la pena notare che questi due elementi del teatro e della performance sono solo l'inizio del sempre crescente database di stili e che questa è solo la superficie di ciò che sono e di come vengono utilizzati nelle prestazioni. Niente nel teatro e nelle prestazioni dovrebbe essere preso al valore nominale poiché ogni elemento ha i suoi livelli di definizione e caratteristiche.