Differenza tra Tethering e Hotspot

Hotspot

Tethering e Hotspot sono termini che sono spesso confusi da molte persone, ma non dovrebbe essere, se si comprende chiaramente la differenza tra tethering e hotspot. Entrambe, Tethering e Hotspot, sono termini relativi alla creazione di reti. Collegare un dispositivo ad un altro è semplicemente chiamato tethering. Quindi, il collegamento di due dispositivi con Wi-Fi, Bluetooth o USB può essere chiamato tethering. Il tethering consente la condivisione della connessione internet di un dispositivo ad un altro. Hotspot, d'altra parte, è specifico solo per Wi-Fi. Un hotspot è un luogo che fornisce l'accesso a Internet a dispositivi wireless utilizzando un dispositivo noto come un punto di accesso. Il punto di accesso è un dispositivo speciale collegato a un router, ma anche un computer portatile o un telefono cellulare può essere convertito in un punto di accesso per creare quello che è conosciuto come un hotspot mobile. Lo hotspot mobile è lo stesso della connessione Wi-Fi.

Che cosa è Tethering?

Il collegamento di un dispositivo ad un altro è chiamato tethering. Ad esempio, collegare un telefono cellulare a un computer portatile utilizzando un cavo USB può essere semplicemente chiamato tethering. Il tethering può essere fatto utilizzando diversi supporti quali Wi-Fi, Bluetooth o USB. Il tethering consente di condividere la connessione internet di un dispositivo ad un altro. Tutti i moderni sistemi operativi del telefono cellulare hanno funzionalità di condivisione per condividere internet. Windows, Android e iOS hanno funzionalità integrate per consentire il tethering su USB, Bluetooth e Wi-Fi. Quando il tethering via Internet viene effettuato tramite Wi-Fi, è anche conosciuto come un hotspot mobile.

Il tethering Wi-Fi

, noto anche come hotspot mobile , è il più semplice e usato tra i più comuni metodi di tethering. È molto semplice da configurare e la presenza di moduli Wi-Fi sulla maggior parte dei dispositivi rende necessaria la presenza di componenti aggiuntivi. Il collegamento tramite Bluetooth

è un po 'difficile da configurare e anche la velocità è ovviamente inferiore a quella di Wi-Fi. Così oggi non è molto utilizzato il tethering Bluetooth, ma prima che la Wi-Fi diventasse famosa, questo era ampiamente utilizzato.

Il collegamento tramite USB

è molto veloce e il problema del consumo di energia non è presente poichè il dispositivo può essere caricato tramite USB, ma non molti dispositivi supportano questa funzionalità di connessione USB. Inoltre, avrà bisogno di driver o software speciali su entrambi i lati e probabilmente qualche roba di configurazione. Tethering usa solitamente NAT (Network Address Translation) per condividere internet. Quindi qui, solo il dispositivo connesso a Internet (uno che la sua connessione Internet è condivisa) ha un IP pubic. Altri dispositivi collegati tramite tethering hanno IP privati ​​e la tecnica chiamata NAT viene utilizzata per identificare diversi dispositivi dal punto di vista del singolo IP pubblico.

Che cos'è Hotspot?

Un hotspot è un luogo che fornisce l'accesso a Internet tramite Wi-Fi. Un hotspot viene creato utilizzando un dispositivo noto come un punto di accesso. In generale, sia il punto di accesso che l'access point possono significare la stessa cosa. Un punto di accesso è in genere un dispositivo collegato a un router o ad un gateway collegato a Internet. Il punto di accesso consente a diversi dispositivi di connettersi tramite Wi-Fi e fornisce loro internet attraverso il router a cui è connesso. Nei moderni router wireless, il router e il punto di accesso sono integrati in un unico dispositivo.

Gli hotspot Wi-Fi si trovano in luoghi pubblici e luoghi privati. Oggi molti luoghi pubblici del mondo come gli aeroporti, i negozi, i ristoranti, gli alberghi, gli ospedali, le biblioteche, i telefoni pubblici, le stazioni ferroviarie, le scuole e le università hanno hotspots. Molti forniscono l'accesso libero a Internet, mentre ci sono anche quelli commerciali. Gli hotspot possono essere configurati anche a casa semplicemente collegando un router wireless a Internet via ADSL o 3G. Questa è la tecnica più comune utilizzata al giorno d'oggi per condividere la connessione a Internet in casa attraverso diversi dispositivi.

Oltre all'hardware, al giorno d'oggi, il software può anche creare hotspot. Software come la connessione me, Router virtuale e anche strumenti integrati nei sistemi operativi ti permettono di condividere internet trasformando il modulo Wi-Fi sul tuo computer portatile o cellulare in un hotspot virtuale. Questo è anche conosciuto come un hotspot mobile e questo è lo stesso di tethering Wi-Fi.

Qual è la differenza tra Tethering e Hotspot?

• Tethering significa collegare un dispositivo ad un altro utilizzando mezzi come Wi-Fi, Bluetooth o USB per condividere internet di un dispositivo ad un altro. Hotspot è un luogo che fornisce Internet a dispositivi wireless utilizzando un dispositivo noto come un punto di accesso.

• Il tethering è un termine più generale in quanto la connessione può essere fatta in qualsiasi supporto come Wi-Fi, Bluetooth e USB, ma il punto di accesso è generalmente limitato a Wi-Fi.

• Il tethering Wi-Fi è anche conosciuto come hotspot mobile. Un hotspot mobile viene creato utilizzando software in cui un dispositivo come il cellulare viene convertito in un punto di accesso virtuale. Quindi mobile hotspot è un ramo di tethering.

• Un hotspot, che non è un hotspot mobile, prevede un dispositivo speciale noto come un punto di accesso collegato al router. Generalmente, il tethering si riferisce alla connessione tra dispositivi come telefoni, computer portatili e computer, ma non dispositivi di rete fisici quali punti di accesso e router.

• Un hotspot (non hotspot mobile) può fornire internet a molti dispositivi contemporaneamente in quanto è appositamente progettato per questo scopo. D'altra parte, il tethering può fornire internet a pochi dispositivi contemporaneamente.

Riepilogo:

Tethering vs Hotspot

Il tethering si riferisce generalmente a connettere un dispositivo ad un altro utilizzando mezzi come Wi-Fi, Bluetooth e USB principalmente per condividere internet. Hotspot, d'altra parte, è un luogo che fornisce Internet a dispositivi wireless utilizzando un dispositivo noto come un punto di accesso.Quando un telefono cellulare o un computer portatile viene convertito in un punto di accesso virtuale, è conosciuto come hotspot mobile e questo è esattamente come il collegamento a Wi-Fi. Quando si considera la tecnologia di connettività, il tethering è più generale in quanto può essere su Wi-Fi, Bluetooth o USB, mentre i punti hotspot sono limitati a Wi-Fi. Gli hotspot (non i hotspots mobili) sono particolarmente per fornire connessioni Internet ad un gran numero di dispositivi, quindi includono apparecchiature di rete speciali, ma il collegamento non utilizza tali dispositivi pertanto limitato a poche connessioni.