Differenza tra Azioni di Azioni e Azioni di Preference

Differenza chiave - Quote azionarie vs azioni privilegiate

La quotazione delle azioni è una decisione cruciale per una società con l'obiettivo principale di raccogliere fondi per l'espansione. Il capitale sociale è la componente patrimoniale della società ricevuta mediante la vendita della proprietà di azioni agli investitori pubblici e può essere emessa come azioni o azioni privilegiate. La differenza principale tra le azioni e le azioni privilegiate è che le azioni proprie siano detenute dai principali titolari della società, mentre le azioni privilegiate detengono diritti privilegiati in relazione al dividendo e al rimborso di capitale.

SOMMARIO

1. Panoramica e differenza chiave
2. Quali sono le Azioni di Equità?
3. Quali sono le Azioni preferenziali?
4. Confronto Side By Side - Quote azionarie vs Azioni di preferenza
Quali sono quote azionarie?

Le azioni, noti anche come "

azioni ordinarie " o " azioni ordinarie ", rappresentano la proprietà della società. Gli azionisti di patrimonio netto hanno diritto al diritto di voto della società. Il mantenimento dei diritti di voto esclusi agli azionisti di capitale consente loro di evitare altre parti coinvolte in importanti decisioni come fusioni e acquisizioni e elezione dei membri del consiglio. Ogni azione porta un voto. Tuttavia, in alcune situazioni, alcune società possono emettere una parte delle azioni azionarie senza diritto di voto.

Gli azionisti riceveranno anche dividendi ad un tasso fluttuante poiché i dividendi saranno pagati dopo gli azionisti di preferenza. In una situazione di liquidazione aziendale, tutti i creditori e gli azionisti preferenziali rimborsati saranno versati prima degli azionisti. Pertanto, le azioni hanno maggiori rischi rispetto alle azioni privilegiate.

Figura_1: Equity Share Certificate

Quali sono le azioni preferenziali?

Le Azioni preferenziali sono spesso classificate come titoli ibridi poiché i dividendi possono essere pagati a tasso fisso o variabile. Queste azioni non hanno l'autorità di votare in materia di società, tuttavia riceve dividendi a un tasso garantito. Inoltre, gli azionisti di preferenza sono pagati prima degli azionisti di capitale in una situazione di liquidazione; quindi, il rischio portato da questi sono relativamente bassi. Gli azionisti preferenziali sono spesso considerati come finanziatori di capitale alla società rispetto ai proprietari effettivi.

La decisione di investire in azioni o azioni privilegiate dipende dai rischi che un investitore è disposto a prendere e dal requisito dei rendimenti. Per un azionista ordinario, l'obiettivo principale di detenere azioni è quello di ricevere un aumento di capitale (un aumento del prezzo delle azioni). Le azioni privilegiate sono principalmente detenute per ricevere un reddito fisso sotto forma di dividendi.

Tipi di Azioni preferenziali

Azioni preferenziali cumulative

Gli azionisti preferenziali ricevono spesso dividendi in denaro. Se un dividendo non viene pagato in un esercizio a causa di profitti inferiori, il dividendo verrà accumulato e sarà pagato agli azionisti in una data successiva.

Azioni di preferenze non cumulative

Questo tipo di azioni privilegiate non ha la possibilità di richiedere i pagamenti dei dividendi in una data successiva.

Azioni preferenziali partecipanti

Questi tipi di azioni privilegiate portano un dividendo aggiuntivo se la società soddisfa obiettivi prefissati di performance oltre al normale pagamento del dividendo.

Azioni privilegiate convertibili

Queste azioni privilegiate sono dotate dell'opzione per essere convertite in un numero di azioni ordinarie ad una data predefinita.

Figura2: Tipi di Azioni Preferenze

Qual è la differenza tra Azioni di Equità e Azioni di Preferenze?

Azioni azionarie vs azioni privilegiate

Le quote azionarie rappresentano la proprietà della società.

Le quote preferenziali sono considerate come finanziatori di capitale piuttosto che proprietari. Diritti di voto
Le azioni possedono diritti di voto.
Le azioni preferenziali non hanno diritti di voto. Liquidazione in liquidazione
Gli azionisti saranno liquidati ultimamente in caso di liquidazione.
Gli azionisti preferenziali saranno liquidati prima degli azionisti. Diritti di conversione
Nessun diritto di conversione può essere esercitato.
Alcune tipologie di azioni privilegiate possono essere convertite in azioni. Riferimento:

"Società di diritto societario: una società di diritto societario. "

Società di diritto societario: Classi di azioni . N. p. , n. d. Web. 03 febbraio 2017. Horton, Melissa. "Qual è la differenza tra il titolo preferito e quello comune? “

Investopedia . N. p. , 04 Nov. 2004. Web. 03 febbraio 2017. "Diritto di voto. “

Investopedia . N. p. , 23 Novembre 2003. Web. 03 Feb. 2017. "Comparando il libro comune aperto, il titolo preferito e il debito - Open Textbook aperto. “

Boundless . N. p. , n. d. Web. 03 febbraio 2017. Immagine per gentile concessione:

"100 parti della Chicago Great Western Railway" di H. Michael Miley (CC BY-SA 2.0) via Flickr