Differenza tra imposte di accisa e dazi doganali

Le imposte vengono raccolte per soddisfare le spese sostenute dal governo nello sviluppo di infrastrutture e nel fornire ai propri cittadini necessità di base. Queste imposte sono di due tipi di imposte dirette e indirette. Due tipi di imposte indirette sono accise e dazi doganali. L'accisa viene riscossa sulle merci prodotte da un produttore che devono essere vendute in quel determinato paese. Il dazio doganale è riscosso sulle merci importate da un altro paese e sono destinate ad essere vendute nel paese. Entrambe queste imposte sono imposte indirette poiché vengono passate al consumatore aggiungendole nel costo.

Accisa

L'accisa come precedentemente discussa è un'imposta indiretta e viene riscossa sul produttore sulle merci fabbricate da lui che devono essere vendute nel paese. L'accisa viene riscossa insieme ad un'altra imposta che può essere la tassa di vendita o l'IVA. L'accisa costituisce la maggior parte delle tasse nel prezzo di un bene. A differenza della tassa di vendita, l'accisa viene addebitata ad valorem, cioè generalmente calcolata sul numero di merci o in volume di liquidi come la benzina. Ogni paese ha i propri modi di imporre l'accisa e viene calcolato secondo le linee guida rilasciate da quel paese.

Custom Duty

Il dazio doganale noto anche come dovere di consumo viene raccolto dalle autorità sulle merci importate da un importatore e sono destinate ad essere vendute nel paese. Il dazio doganale è riscosso sulle merci il cui valore è determinato dal valore valutabile. Questo valore valutabile è stato sviluppato dall'Organizzazione delle dogane mondiali e ha dato codici a tutti i prodotti conosciuti come codici H. S che possono essere da quattro a dieci cifre. Il tasso del dazio doganale è deciso dal governo del paese in cui le merci vengono importate. Il dazio doganale generalmente cari un tasso molto alto sui prodotti come tabacco e liquori.

La differenza tra l'accisa e il dazio doganale

Superficialmente, sia l'accisa che il dazio doganale sono imposte imposte dal governo, ma la differenza principale tra i due è che l'accisa è l'imposta riscossa dal governo le merci fabbricate nel paese mentre il dazio doganale è un'imposta imposta sulle merci importate nel paese da paesi stranieri.

Ci sono molte disposizioni che sono comuni sia all'accisa che ai dazi doganali. Le procedure di amministrazione, di liquidazione e di tribunale sono uguali in entrambe le tasse. I principi della valutazione, della ricerca di rimborsi, della confisca e dell'appello sono quasi identici nel caso delle due imposte.

Recap

: - L'accisa è un'imposta imposta dal governo sulle merci prodotte all'interno del paese mentre il dazio doganale è un'imposta imposta dal governo sulle merci prodotte al di fuori del paese e all'arrivo in paese.

- La tassa di accisa è dovuta dai produttori mentre il dazio doganale è dovuto dagli importatori di merci, il che significa che sono solo acquirenti