Differenza tra favola e mito

Favola vs Mito

Tutti amano le storie, i racconti di eventi che sono condivisi attraverso parole, suoni e azioni. Di solito sono arricchiti e improvvisati per renderli più interessanti e stimolanti. Sono pensati per intrattenere, educare e impartire valori morali e preservare la cultura e il patrimonio di un popolo.

Le prime storie sono state tramandate oralmente di generazione in generazione e sono state storie sul mondo, su come funziona e su come le persone dovrebbero trattarsi vicendevolmente di insegnare una lezione. Queste storie sono chiamate miti e favole.
La parola "mito" deriva dalla parola greca "mythos" che significa "storia". "I miti sono storie di dei e dei loro poteri che vengono tramandati oralmente da una generazione all'altra. Ogni cultura ha la sua storia di come è nato il mondo. Sono strettamente associati alla religione e sono la base delle abitudini e dei tabù nella società. Forniscono una spiegazione su come è stato formato l'universo e su come le persone devono agire in determinate circostanze.

I miti sono stati sviluppati attraverso la personificazione delle cose e delle forze naturali che erano adorate dagli antichi. Rappresentavano un fenomeno naturale come il fuoco come la persona di Apollo; acqua, la persona di Poseidone e sentimenti di desiderio, la persona di Afrodite.

Mentre un mito è una categoria di una storia che è considerata vera, una favola è una categoria che è considerata falsa o fittizia. Le favole sono storie di animali, cose o forze naturali a cui vengono date caratteristiche umane che di solito danno una lezione morale. Come i miti, le favole possono essere trovate in molte culture in tutto il mondo. La fonte più famosa di favole era Esopo, schiavo dell'antica Grecia.

Le favole erano usate per addestrare gli studenti dell'antica Grecia e di Roma a parlare in pubblico e in composizione letteraria. Esempi popolari di favole sono: "Arabian Nights", "The Lion and the Mouse" e "The Tortoise and the Hare". "
La parola" favola "deriva dalla parola latina" fabula "che significa" una narrazione o un racconto "che a sua volta deriva dalla parola" fari "che significa" parlare "e il suffisso" ula "che significa" piccolo ". "Quindi, una favola è una piccola storia che viene fatta circolare per via orale.

Riepilogo:

1. Un mito è una storia di dei e eroi e di come il mondo è nato mentre una favola è una storia di animali, cose e forze della natura che hanno lo scopo di dare una lezione morale.
2. I miti sono strettamente legati alla religione e personificano le cose e le forze naturali che sono considerate come dei dagli antichi mentre le favole sono personificazioni di animali, cose e fenomeni naturali intesi a insegnare una lezione.
3. I miti sono considerati storie vere mentre le favole sono considerate false storie.
4. Entrambi sono tramandati oralmente di generazione in generazione; i miti sono leggende su come un determinato gruppo di persone è venuto mentre le favole sono esempi di come le persone dovrebbero agire.
5. Il "mito" deriva dalla parola greca "mythos" che significa "storia" mentre "favola" deriva dalla parola latina "fabula" che significa "racconto o racconto". “