Differenza tra contabilità finanziaria e contabilità dei costi

Contabilità finanziaria vs contabilità dei costi

La contabilità è suddivisa in due categorie principali note come contabilità finanziaria e contabilità dei costi. La contabilità finanziaria è utilizzata principalmente per scopi di reporting esterno, in cui le operazioni finanziarie sono registrate secondo i principi contabili generalmente accettati. La contabilità dei costi è utilizzata principalmente per scopi interni in cui vengono registrate e analizzate informazioni finanziarie al fine di migliorare i livelli di performance aziendali interni. Mentre ci sono molte differenze tra queste due forme di contabilità, ci sono anche parecchie somiglianze. L'articolo che segue offre una chiara spiegazione di ogni tipo di contabilità e evidenzia queste somiglianze e differenze.

Che cosa è contabilità finanziaria?

La contabilità finanziaria è il processo utilizzato per registrare le transazioni e riportare informazioni finanziarie riepilogate al fine di visualizzare un quadro preciso della performance finanziaria della società, della situazione finanziaria e della posizione finanziaria. L'obiettivo principale della contabilità finanziaria è nella preparazione di rapporti finanziari, che includono il conto economico, il bilancio e il rendiconto finanziario. Queste dichiarazioni devono essere redatte secondo i principi contabili generalmente accettati poiché devono seguire concetti contabili e principi universalmente accettati. L'obiettivo di produrre tali rapporti è quello di condividere le informazioni finanziarie della società con gli stakeholder della società e con il pubblico in generale.

Che cos'è l'analisi dei costi?

La contabilità dei costi viene utilizzata per valutare i costi sostenuti durante il processo produttivo esaminando i costi variabili e i costi fissi che si verificano durante ogni fase di produzione. La contabilità dei costi aiuterà a determinare i costi associati all'esecuzione delle attività aziendali nel modo corrente. La contabilità dei costi può anche essere utilizzata per prevedere in futuro i cambiamenti dei costi che possono aiutare notevolmente il bilancio e l'impostazione dei bersagli e comporterà un maggiore controllo e gestione. Nella contabilità dei costi, i documenti che sono stati prodotti nella contabilità finanziaria vengono utilizzati dai dipendenti della società per la gestione interna e la decisione. Le dichiarazioni create nella contabilità dei costi includono i fogli di costo del prodotto, le dichiarazioni dei costi del lavoro, i record di costi generali, ecc.

La contabilità dei costi può anche aiutare a prendere decisioni molto importanti.Ad esempio, la contabilità dei costi può aiutare a determinare se un nuovo prodotto può essere prodotto a basso costo, considerando i costi totali che sono sostenuti per la consegna del prodotto al cliente (costo delle materie prime, costo del lavoro, spese generali, costo di vendita). Ciò può aiutare un'azienda a decidere se il particolare prodotto può essere prodotto e venduto per produrre un profitto ragionevole.

Qual è la differenza tra contabilità finanziaria e contabilità dei costi?

La contabilità dei costi e la contabilità finanziaria sono entrambi essenziali per un'impresa in quanto contribuiscono alla registrazione accurata, al reporting, all'analisi e al processo decisionale. Sia la contabilità economica che quella finanziaria usano termini contabili analoghi e si basano sugli stessi tipi di conti per registrare le transazioni. Entrambe le tipologie di operazioni di contabilità separata che registrano attività, passività, capitale, reddito e spese. Entrambe le forme di contabilità sono incentrate sul miglioramento delle performance aziendali; tuttavia, mentre la contabilità finanziaria considera l'azienda nel suo complesso, la contabilità dei costi si concentra sul miglioramento delle prestazioni in determinate divisioni, unità, località, ecc. Le principali differenze tra le due cose sono nello scopo per cui sono create, le affermazioni che vengono prodotte, e il tipo di informazioni raccolte per i documenti che vengono prodotti.

Sommario:

Contabilità finanziaria vs Contabilità dei costi

• Contabilità è suddivisa in due categorie principali note come contabilità finanziaria e contabilità dei costi.

• La contabilità finanziaria è il processo utilizzato per registrare le transazioni e per segnalare informazioni finanziarie riepilogate per visualizzare un quadro preciso della performance finanziaria della società, della situazione finanziaria e della posizione finanziaria.

• La contabilità dei costi viene utilizzata per valutare i costi sostenuti durante il processo produttivo esaminando i costi variabili e i costi fissi che si verificano durante ogni fase di produzione.

• La contabilità finanziaria esamina la società nel suo complesso, mentre la contabilità dei costi si concentra sul miglioramento delle prestazioni in determinate divisioni, unità, località, ecc.

• Le principali differenze tra le due sono nello scopo per cui sono create, le dichiarazioni che vengono prodotte e il tipo di informazioni raccolte per i documenti che vengono prodotti.