Differenza tra profitto e non per profitto

Per profitto vs non per profitto

Le imprese e le organizzazioni differiscono da ciascuna in base ad un aspetto principale; scopo di funzionamento. Mentre la maggior parte delle organizzazioni operano al fine di massimizzare la redditività, alcune organizzazioni operano con l'obiettivo principale di fare il bene per la società e la sua gente. Ci sono una serie di differenze tra organizzazioni di profitto e non per organizzazioni non profit in termini non solo del loro scopo operativo, ma anche in termini di sfide che ogni volto, i soggetti interessati loro, la cultura dell'organizzazione, ecc. L'articolo offre una chiara panoramica ogni organizzazione e confronta le somiglianze e le differenze tra un'organizzazione a scopo di lucro e un'organizzazione non profit.

Che cos'è un organismo di profitto?

Un'organizzazione per profitto è un'impresa che opera con l'obiettivo principale di massimizzare la redditività. A per il profitto minimizza le spese, massimizza i redditi, e redige i profitti agli azionisti della società o reinvestisce nell'azienda, per espandere le attività commerciali. Le società di profitto sono di proprietà degli azionisti che acquistano azioni e investono il loro capitale nell'impresa. A per il profitto è soggetto ad un certo numero di tasse basate sui suoi redditi ed è controllato dal Servizio Revenue interno per assicurare che le tasse siano pagate su tutte le entrate guadagnate. Una società a scopo di lucro crea redditi e bilanci a fine esercizio per mostrare la situazione finanziaria dell'impresa, le attività totali, le passività, i redditi, le spese e gli utili disponibili per il reinvestimento o la distribuzione agli azionisti.

Che cosa non è per l'organizzazione del profitto?

Un'organizzazione senza scopo di lucro non opera con l'obiettivo di guadagnare un profitto. Piuttosto, l'obiettivo principale di un'organizzazione non profit è il benessere della società. Un'organizzazione non profit non è di proprietà di nessuno e pertanto non versa dividendi o utili agli azionisti. Piuttosto il reddito guadagnato da un non per scopo di lucro è utilizzato per pagare le attività dell'organizzazione e per soddisfare le spese. Un'organizzazione non a scopo di lucro non deve pagare le tasse sulle loro entrate, in quanto il governo non tassa le organizzazioni formate con l'obiettivo di migliorare il benessere della società. I metodi contabili e gli stati di bilancio predisposti da un'organizzazione non profit sono molto distinti. Invece di preparare i bilanci e gli schemi di reddito, un'organizzazione non a scopo di lucro prepara dichiarazioni di posizione finanziaria che elencano le attività e le passività e la dichiarazione delle attività che elencano tutte le entrate e le spese dell'organizzazione.

Qual è la differenza tra Per Profitto e Non per Profitto?

Come suggerisce il suo nome, un'organizzazione per profitto opera con lo scopo principale di massimizzare i profitti mentre un non profit opera con l'obiettivo di migliorare il benessere della società. Un'organizzazione per profitto è di proprietà degli azionisti che investono nell'impresa; pertanto gli utili ottenuti vengono pagati agli azionisti come pagamenti di dividendi o sono reinvestiti nell'impresa. Un non profit non è di proprietà degli azionisti e quindi i ricavi e gli utili sono utilizzati per le attività e gli eventi di beneficenza dell'organizzazione e sono utilizzati per coprire le spese. Una delle principali differenze tra un'organizzazione a scopo di lucro e non per profitto è che un profitto è soggetto a tassazione; il suo reddito è ampiamente esaminato dall'IRS per il pagamento delle imposte. Un non per scopo di lucro, d'altra parte, è esente da pagare le tasse.

Riepilogo:

Per Profit vs Non per Profitto

• Le imprese e le organizzazioni differiscono da ciascuna in base ad un aspetto principale: scopo del funzionamento. Mentre la maggior parte delle organizzazioni operano al fine di massimizzare la redditività, alcune organizzazioni operano con l'obiettivo principale di fare il bene per la società e la sua gente.

• Come suggerisce il suo nome, un'organizzazione per profitto opera con l'obiettivo principale di massimizzare i profitti mentre un non profit opera con l'obiettivo di migliorare il benessere della società.

• Una società di pertinenza è di proprietà degli azionisti che acquistano azioni e investono il loro capitale nell'impresa. A per il profitto minimizza le spese massimizza il reddito e paga i profitti agli azionisti della società o reinvestisce in azienda per espandere le attività commerciali.

• L'organizzazione non profit non è di proprietà di nessuno e pertanto non versa dividendi o utili agli azionisti. Piuttosto il reddito guadagnato da non per i profitti viene utilizzato per pagare le attività dell'organizzazione e per soddisfare le spese.

• Una delle differenze principali tra profitto e non per profitto è che per profitto paga imposte sul suo reddito, mentre non per profitto è esente da pagare le tasse.

Ulteriori letture:

  1. Differenza tra non profitto e non per profitto
  2. Differenza tra carità e non profitto