Differenza tra rendiconto finanziario e rendiconto finanziario

Rendiconto finanziario vs rendiconto finanziario

La differenza fondamentale tra il conto economico e il rendiconto finanziario è la base utilizzata per la preparazione di tali dichiarazioni; per il conto economico è la base di competenza mentre per il concetto di flussi finanziari è mera base di cassa. Il conto economico e il rendiconto finanziario sono due tipi di bilancio, predisposti allo scopo di trasmettere informazioni sulla performance finanziaria, la posizione e le variazioni di una determinata entità aziendale ad un'ampia gamma di soggetti interessati. Il rendiconto finanziario fornisce in sostanza informazioni sulle prestazioni finanziarie di un'impresa per un determinato periodo, in termini di redditività. Pertanto, il conto economico si basa essenzialmente su due elementi contabili: i. e. redditi e spese. D'altra parte, il rendiconto finanziario presenta i movimenti della posizione finanziaria di un'impresa. Pertanto, considera le modifiche avvenute in contanti e in banche di un'azienda durante un determinato periodo. Entrambe queste affermazioni devono essere preparate in modo da rispettare i concetti contabili e gli standard di un'economia particolare in cui operano le imprese.

Che cosa è il conto economico?

Questo è in alternativa noto come dichiarazione di profitto e perdita, rapporto di reddito, dichiarazione operativa, ecc. Questa dichiarazione enumera in modo fondamentale i redditi e le spese verificatisi nel passato e rappresentano il risultato o la perdita dell'organizzazione in un determinato periodo. Il conto economico è redatto sulla base dell'equazione di base (vale a dire il reddito = reddito - spese) e il risultato finale di questo rapporto determina il tasso di patrimonio netto di proprietà per quel dato periodo.

Per saperne di più

Che cosa è il rendiconto finanziario?

Il rendiconto finanziario è anche una dichiarazione finanziaria importante che presenta i movimenti dei flussi di cassa (entrate e uscite) di un'entità per un periodo. Riepiloga e mostra poi come i contanti ei saldi bancari di un'organizzazione si spostano tra diversi tipi di attività che generano e utilizzano denaro contante. Queste attività sono identificate come attività operative, investimenti e finanziamenti.

Per saperne di più

Somiglianze tra il conto economico e il rendiconto finanziario

Esistono alcune somiglianze tra il conto economico e il rendiconto finanziario.

• Le informazioni contenute nella dichiarazione dei redditi e del flusso di cassa sono altrettanto utili per le decisioni di investimento.

• Le informazioni di entrambe le dichiarazioni possono essere utilizzate per misurare l'efficacia delle prestazioni operative di un'organizzazione.

• Entrambe le affermazioni riguardano gli afflussi e gli outflow, per il conto economico sono ricavi e per il rendiconto finanziario sono denaro contante e saldi bancari.

Qual è la differenza tra il conto economico e il rendiconto finanziario?

• Il conto economico è redatto sulla base della competenza (si considerano redditi e spese di un determinato periodo). Il rendiconto finanziario è redatto in base alla base di cassa (sono considerati i flussi di denaro effettivi).

• Conto economico fornisce informazioni sulla redditività e sul patrimonio netto. Il rendiconto finanziario fornisce informazioni sulla liquidità e la solvibilità di un'impresa.

• Conto economico è un'applicazione di principi contabili e standard e concetti sono relativamente più alti. La dichiarazione di flussi di cassa ha un numero minore di standard, politiche e concetti da seguire. Quindi, la sua obiettività è alta.

• Il conto economico è redatto facendo riferimento a vari registri e conti di gestione. Il rendiconto finanziario è redatto utilizzando il conto economico e le voci del bilancio.

Conto economico e rendiconto finanziario sono due importanti bilanci utilizzati da diversi soggetti interessati per prendere le loro decisioni economiche. Il conto economico registra i ricavi e le spese di un'attività mentre il flusso di cassa evidenzia i movimenti in denaro e saldi bancari durante un determinato periodo.