Differenza tra kurdi e arabi

Curdi contro gli arabi

I curdi e gli arabi sono musulmani, ma parlano lingue diverse, vivono in regioni diverse e hanno culture diverse.

Curdi
I curdi, o popolo curdo, parlano la lingua kurda. Sono persone multilingue e parlano due o più lingue. Generalmente parlano kurdo e lingua della nazione da cui provengono, come arabo, persiano o turco. I kurdi che vivono nelle comunità della diaspora parlano fluentemente tre o più lingue. Ad esempio, i cristiani curdi e gli ebrei curdi parlano anche l'aramaico.

I curdi sono nativi del Medio Oriente. Fanno parte della popolazione iraniana. Abitano nella regione del Kurdistan che comprende parti dell'Iraq, dell'Iran, della Turchia e della Siria. Si ritiene che ci siano circa 34 milioni di kurdi che vivono in diverse regioni del mondo. La maggior parte dei curdi vive in Medio Oriente e anche in Georgia, Armenia, Russia, Israele, Azerbaigian, Libano, Stati Uniti e molti paesi europei. Si ritiene che i curdi siano la quarta più grande comunità etnica del mondo che vive in Medio Oriente. Solo arabi, persiani e turchi li sostituiscono.

I kurdi sono principalmente musulmani sunniti, ma ci sono minoranze di musulmani sciiti che vivono anche in regioni come la provincia di Kermanshah e il llam, in Iran. I curdi Fayli sono anche musulmani sciiti che vivono nel sud-est e nel centro dell'Iraq. Alevis è un'altra comunità di kurdi musulmani sciiti che vivono principalmente in Turchia, Tunceli e Sivas, ecc.

La cultura curda è principalmente una miscela di antichi iraniani con radici islamiche ed è hurrita o indigena. Le donne curde, a differenza di molte altre culture musulmane, non coprono i loro volti e gli uomini e le donne partecipano ad attività di genere misto.

Arabi
Gli arabi o gli arabi parlano arabo. L'arabo è una lingua semitica che ha avuto origine in Arabia. Dall'Arabia la lingua si diffuse in Asia occidentale e Nord Africa. A causa della lingua e della diffusione della cultura, le persone che vivevano in queste aree iniziarono ad essere denominate come arabi.

Gli arabi vivono principalmente nel mondo arabo che comprende l'Asia occidentale e il Nord Africa. Gli arabi sono identificati come arabi sulla base di tre criteri principali; la lingua, la genealogia e la cultura. Genealogicamente, le persone che possono rintracciare i loro antenati in diverse tribù dell'Arabia sono arabi. Le tribù d'Arabia si riferiscono alle persone originarie della penisola arabica. Linguisticamente, quelli la cui prima lingua è l'arabo incluse le molte varietà sono considerati arabi. A seconda della lingua ci sono oltre 300 milioni di arabi.

Guardando indietro alla storia, gli arabi non erano definiti dalla loro religione. Sono persone di prima dell'ascesa dell'Islam.C'erano cristiani arabi che oggi costituiscono quasi il 10% della popolazione araba. Esistono anche tribù ebraiche arabe, ma gli arabi del mondo moderno sono principalmente musulmani sciiti, sunniti e ismailiti.

Riepilogo:

1. I curdi, o popolo curdo, parlano la lingua curda; Gli arabi o gli arabi parlano arabo.
2. I curdi sono nativi del Medio Oriente. Fanno parte della popolazione iraniana. Abitano nella regione del Kurdistan che comprende parti dell'Iraq, dell'Iran, della Turchia e della Siria; Gli arabi vivono principalmente nel mondo arabo che comprende l'Asia occidentale e il Nord Africa.
3. Ci sono circa 34 milioni di kurdi che vivono in diverse regioni del mondo; a seconda della lingua ci sono oltre 300 milioni di arabi.
4. I curdi sono principalmente musulmani sunniti e anche musulmani sciiti, cristiani curdi e ebrei curdi; Gli arabi sono principalmente musulmani sciiti, sunniti e ismailiti e anche arabi cristiani ed ebrei.