Differenza tra ordine d'acquisto e fattura

un ordine d'acquisto rispetto a una fattura

In ogni attività di vendita, ci sono due parti coinvolte, l'acquirente e il venditore. L'acquirente è quello che cerca i prodotti, i prodotti o il servizio, mentre il venditore è quello che estende i beni, i prodotti e i servizi in cambio di denaro o denaro.

Quindi diciamo un esempio, il venditore è XYZ Foods Inc. Vendono vari biscotti e biscotti all'ingrosso. Commercio all'ingrosso significa vendere alla rinfusa. Un acquirente deve acquistare in volume per ottenere i prodotti. Pertanto, l'acquirente deve effettuare un ordine di acquisto e, in cambio, XYZ Foods Inc. deve fornire all'acquirente una fattura dell'importo al fine di ottenere il pagamento.

Le aziende utilizzano l'ordine di acquisto e il sistema di fatturazione perché è il modo corretto per tenere traccia del loro inventario e delle loro vendite. La vendita all'ingrosso è impossibile se non ci sono prove di ciò. Le domande sono: chi sta comprando? Chi deve essere addebitato per la vendita? Cosa stanno comprando? Quanto costa? Quando è prevista la consegna?

Questa è la distinzione tra un ordine di acquisto e una fattura.

Cosa c'è nell'ordine di acquisto?

Un ordine di acquisto proviene dalla società che acquista i prodotti, i beni o i servizi. La fattura è la fattura o dichiarazione proveniente dal venditore che viene effettuata in conformità con l'ordine di acquisto. Ciò significa che l'ordine di acquisto viene prima che la fattura possa essere inviata. La semplice spiegazione di ciò è che l'ordine di acquisto porta con sé le esigenze dell'acquirente. Il venditore non può fornire informazioni senza un ordine specifico.

L'ordine di acquisto ha il nome dell'azienda dell'acquirente, lo slogan dell'azienda e / o il logo della società. Ha l'indirizzo e il numero di contatto della società acquirente. Inoltre, ci deve essere un numero d'ordine di acquisto a fini di controllo. Questo è il numero da utilizzare nell'acquisto.

Ha anche un destinatario che è il venditore e una nave per i dettagli che di solito è il venditore. In alcuni casi, la nave è per un'altra entità diversa dall'acquirente, ma la responsabilità del pagamento spetta all'acquirente o a chi ha effettuato l'ordine di acquisto.

Naturalmente, contiene i dettagli dei prodotti, dei prodotti o dei servizi: quantità, unità, descrizione, prezzo unitario e totale. Ancora più importante, ha la data dell'ordine d'acquisto, requisitioner, dettagli di spedizione e termini di pagamento.

Cosa c'è sulla fattura?

Come farà l'acquirente a sapere quanto costano i prodotti? Qual è la prova del compratore che prodotti, prodotti o servizi vengono preparati per la società? Questo è lo scopo della fattura. Al ricevimento dell'ordine di acquisto, il venditore verificherà se l'ordine può essere evaso. Se può essere consegnato, la fattura verrà quindi inviata all'acquirente.L'ordine di acquisto è la comunicazione dell'acquirente al venditore e la fattura è la risposta dal venditore all'acquirente.

La fattura include il nome dell'azienda, il logo e lo slogan del venditore. Ha anche un numero di fattura per ragioni di controllo. Il conto è per la società che ha effettuato l'ordine di acquisto. Ha tutto in coincidenza con l'ordine di acquisto, tranne che la fattura ha la colonna con il numero di parte - il numero di controllo dei prodotti o dei beni venduti all'acquirente.

Riepilogo:

1. L'ordine di acquisto viene preparato dall'acquirente, mentre la fattura viene preparata dal venditore.
2. L'ordine di acquisto ha su di esso i beni, i prodotti oi servizi richiesti dall'acquirente, mentre la fattura ha su di essa il prezzo dei beni, prodotti o servizi venduti.
3. L'ordine di acquisto e la fattura hanno tutto uguale, dalla quantità ai prodotti e ai dettagli di spedizione, eccetto: l'ordine di acquisto è spedito a sezione che può essere o meno l'acquirente stesso, ma il compratore è responsabile del pagamento. La fattura ha la colonna del numero di parte per stabilire il controllo dell'inventario.
4. L'ordine di acquisto ha il numero dell'ordine di acquisto, mentre la fattura ha sia il numero dell'ordine di acquisto che il numero di fattura sul lato della fattura.