Differenza tra vergogna e vergogna

Vergogna contro vergogna

Ci sono ancora parecchie persone che si confondono con le parole vergogna e vergogna. Forse è perché la vergogna ha la vergogna della parola che la rende confusa. In realtà, è l'uso di entrambe le parole che può sembrare complicato per alcuni utenti inglesi. Questo è spesso vero quando si usa la vergogna della parola con la lettera "d" risultante nel termine "vergognoso". '

In primo luogo, i due termini differiscono perché sono due tipi di parole differenti. La vergogna è un sostantivo mentre la vergogna è un aggettivo. Come vergogna, la vergogna è descritta come una sensazione dolorosa che può sorgere dal pensiero o dalla realizzazione di qualcosa di vergognoso, vile e detestabile, sia che venga fatto da qualcun altro o da se stesso. Quindi è un'emozione o un affetto per così dire. Un esempio di usare la vergogna in una frase è "È stato riempito di vergogna dopo aver ucciso quelle donne. '

La vergogna può anche essere disonorevole come nell'esempio: "Hai portato grande vergogna sul nome della nostra famiglia! 'Allo stesso modo, può significare uno stato molto vergognoso come nel caso di,' Il problema che coinvolge la società è stato un peccato per tutti! "La parola vergogna può anche diventare un verbo transitivo quando viene convertita in termini" vergognati, vergognosi o vergognosi ". "In questo caso, il significato della parola diventerà più di forzare o spingere qualcosa o qualcuno in vergogna come," Lo fece vergognare. '

Una delle situazioni più comuni in cui qualcuno sentirà la vergogna è quando lui o lei viene beccata. Quindi, questa parola è in qualche modo simile all'imbarazzo anche se generalmente è un sentimento più doloroso del secondo. Anche la vergogna è considerata un aspetto sociale. È un termine molto ampio che può avere molti sottotipi come vergogna genuina, falsa, tossica e indiretta.

Viceversa, vergogna è generalmente usato come aggettivo. È quando si sente la colpa o la vergogna. Quando ciò accade a una persona, è sicuro descriverlo come se si vergognasse. Un buon esempio di usare la parola vergogna si vede in questa frase "" "Non si vergogna nemmeno di aver rubato gli oggetti del suo compagno di classe a scuola? '

In sintesi, vergogna e vergogna sono due parole molto diverse per i seguenti motivi:

1. La vergogna è generalmente usata come sostantivo mentre la vergogna è tipicamente usata come aggettivo.

2. La vergogna è la sensazione reale (un affetto o un'emozione) che è considerata dolorosa mentre si vergogna di provare vergogna.