Differenza tra l'agricoltura di sussistenza e l'agricoltura intensiva

L'agricoltura di sopravvivenza e l'agricoltura intensiva

L'agricoltura di sopravvivenza e l'allevamento intensivo sono due modi di coltivazione e sono diversi nei loro obiettivi. L'agricoltura risale all'8000 aC, è stata una delle principali modalità di vita in ogni paese. È la fonte principale per la fornitura. Tuttavia, come secoli si sviluppano, vari tipi di allevamento sono stati fatti dall'uomo. Alcuni di questi sono l'agricoltura di sussistenza e l'allevamento intensivo.

Agricoltura intensiva

L'allevamento intensivo è per la produzione di colture di massa che può fornire abbastanza per un sacco di consumatori. Esso utilizza una grande superficie territoriale con grandi investimenti nell'uso di manodopera, fertilizzanti e pesticidi. Il motivo principale di questo tipo di allevamento è quello di guadagnare profitti. Dal momento che viene utilizzato per la produzione commerciale, questo utilizza le più recenti macchine e tecnologie per migliorare ulteriormente la propria produzione.

La differenza tra l'agricoltura di sopravvivenza e l'agricoltura intensiva

Questi due usufruiscono di terre fertili che sono fondamentalmente abbondanti quasi ovunque. Sebbene l'allevamento di sussidi è principalmente fatto per la sopravvivenza, ma in qualche modo è vulnerabile ai cambiamenti climatici e agli attacchi di parassiti che potrebbero rappresentare un problema. Utilizza strumenti semplici e piccole quantità di animali per faticare la terra, quindi c'è la possibilità che le colture che crescano potrebbero non essere della migliore qualità. Intensivo, d'altra parte, utilizza l'ultima tecnologia per coltivare i raccolti il ​​modo più efficiente e le condizioni meteorologiche sono anche prese in considerazione per ottenere una raccolta ottimale.

Sia i risultati della produzione agricola, ma la differenza può semplicemente essere interrotta in quella per ottenere il profitto mentre l'altro sarebbe per il consumo personale. Indipendentemente da quale metodo utilizzi nel raccolto delle colture, la cosa importante è che è sufficiente sostenere le proprie esigenze sia per mezzi finanziari che per altro.

In breve:

- L'agricoltura di sopravvivenza è utilizzata come modo primario per una famiglia o una comunità di avere cibo servito sul loro tavolo, tutto l'anno. Si tratta principalmente per la sopravvivenza, ma in qualche modo è vulnerabile ai cambiamenti climatici e agli attacchi di parassiti che potrebbero rappresentare un problema. Utilizza strumenti semplici e piccole quantità di animali per faticare la terra.

- L'allevamento intensivo è destinato alla produzione in serie di colture che possono fornire abbastanza per un sacco di consumatori.Il motivo principale di questo tipo di allevamento è quello di guadagnare profitti. Utilizza l'ultima tecnologia per coltivare le colture e per ottenere il raccolto ottimale.