Differenza tra Islam sunnita e sciita

Islam sunniti contro sciiti

L'Islam è considerato una delle più grandi religioni praticate nel mondo. Fondata dal profeta Maometto durante il 7 ° secolo d.C., è una religione e uno stile di vita praticato in molti paesi in tutto il mondo.

Per molti di noi, vediamo che l'Islam è apparentemente una religione coesa con alcuni fanatici qua e là. Ma in realtà, ci sono due diversi rami della religione islamica: l'islam sunnita e l'islam sciita. Mentre questi due rami dell'Islam usano entrambi gli stessi insegnamenti e praticano gli stessi principi, questo è più o meno dove finiscono le somiglianze tra i due rami dell'Islam. In effetti, ci sono un certo numero di differenti credenze centrali nella religione dell'Islam, dove questi due rami differiscono.

Percezioni nella leadership
Si è notato che la divisione nell'islam si è verificata dopo la morte del profeta Maometto. Dopo la sua morte, i due rami iniziarono ad avere opinioni divergenti riguardo al vero e legittimo leader della religione islamica. Per la setta sunnita dell'Islam, credevano che l'erede legittimo del posto di Maometto come leader della religione islamica fosse uno che è stato votato in base al consenso delle comunità islamiche. Per questo motivo, considerano Abu Bakr, il caro amico e consigliere di Mohammad, come l'erede della leadership.

Mohammad alla religione islamica.
D'altra parte, la setta sciita dell'Islam credeva che solo Allah avesse la possibilità di scegliere chi sarebbero i prossimi leader della religione islamica. In quanto tali, credevano che solo quelli in grado di rintracciare i loro antenati direttamente nella famiglia del Profeta Maometto dovessero essere i leader della fede islamica. Questo è il motivo per cui per la setta di Shitte Islam, è Ali, il quarto califfo e un diretto discendente della famiglia del Profeta Maometto che è l'erede legittimo della leadership della religione islamica.

La credenza della guida legittima

Un'altra differenza tra musulmani sunniti e musulmani sciiti riguarda la loro credenza sul Mahdi, o sulla "guida legittima". "Mentre entrambe le sette credono che il Mahdi servirà da califfo globale di tutto l'Islam, i musulmani sunniti attendono con ansia la sua nascita e l'arrivo sulla Terra. D'altra parte, i musulmani sciiti credono che il Mahdi sia già arrivato sulla terra e ritornerà presto.

Riepilogo:
1. I musulmani sunniti e sciiti sono sette della religione islamica che è stata istituita dal profeta Maometto con la divisione tra le due sette che si verificano subito dopo la morte del profeta.
2. I musulmani sunniti credono che i loro leader siano quelli votati dai membri delle comunità islamiche in base alla loro capacità di adempiere ai compiti richiesti.I musulmani sciiti credono che i loro capi debbano essere quelli che discendono direttamente dal profeta Maometto, eletto da Allah per servire come primo leader della fede islamica.
3. I musulmani sunniti credono che il Mahdi, o il 'legittimamente guidato', debba ancora venire sulla Terra e far sentire la sua presenza. I musulmani sciiti credono che il Mahdi sia già qui e stia solo aspettando il momento giusto per farlo riapparire.