Differenza tra cancro testicolare e idrocele

Introduzione

Un idrocele è una malattia in cui vi è accumulo di liquido nel sacco contenente i testicoli i. e. sacco scrotale, mentre il cancro ai testicoli è una crescita tumorale incontrollata delle cellule dei testicoli. L'idrocele è il risultato dell'accumulo di liquidi dovuto ai residui delle fodere dell'addome chiamati peritoneo nello scroto.

Differenza nelle cause

La causa esatta del cancro ai testicoli non è chiara poiché inizia a causa di una mutazione nel gene, specialmente nelle persone con una storia familiare di cancro. Un idrocele si verifica a causa di un assorbimento difettoso del fluido dal sacco scrotale o a causa del meccanismo alterato del drenaggio linfatico a causa di un'infezione come la filariosi dei testicoli.

Gli idroceli si verificano comunemente nel primo anno di nascita e si placano spontaneamente. Possono manifestarsi in età adulta a causa dell'infiammazione dei testicoli (orchite), infezione (filariosi) o trauma.

Differenza nella presentazione

L'idrocele si sviluppa lentamente ma il cancro ai testicoli cresce rapidamente. Il cancro ai testicoli è più comune negli adolescenti, mentre l'idrocele è più comune nei bambini piccoli.

Il cancro del testicolo si presenta tipicamente come gonfiore e crescita nei testicoli, comunemente senza dolore. Dal punto di vista clinico, entrambi iniziano con l'apparizione di un gonfiore dei testicoli, ma un idrocele si è gonfiato a causa della ritenzione di fluido e quindi i testicoli si sentono molto morbidi, ma non sono dolorosi. A parte la sensazione trascinante e la pesantezza di uno scroto allargato, gli idroceli rimangono spesso ignorati a lungo. All'esame, il tumore del testicolo si presenta come un duro nodulo o nodo nei testicoli, di dimensioni e forma irregolari.

Le altre caratteristiche cliniche del cancro ai testicoli sono la perdita di appetito, la perdita di peso, il dolore nel basso ventre e una pesante sensazione nello scroto. La dimensione del tumore può variare dall'essere piccolo come un pisello a una crescita di dimensioni di una grande quantità di cellule tumorali. Sensazione affaticata e stancarsi molto facilmente è un sintomo importante del cancro ai testicoli.

Differenza nella diagnosi

Un'importante caratteristica di differenziazione è che un idrocele permetterà il passaggio della luce quando viene condotto un "test di transilluminazione" mentre un cancro testicolare non consentirà il passaggio della luce attraverso di esso. Una forte fonte di luce viene premuta sui testicoli e controllata per vedere se la luce è visibile attraverso l'altro lato. Questo è un indizio diagnostico molto importante prima di subire altri test di conferma poiché entrambi i disturbi tendono a provocare gonfiori indolori. Viene eseguita un'ecografia per ottenere una diagnosi di conferma.

Differenza nel trattamento

Il trattamento per l'idrocele varia in base all'età del paziente.Se l'idrocele si verifica entro il primo anno di vita, allora non ha bisogno di cure, ma se si verifica durante gli ultimi anni di vita ed è persistente, allora deve essere operato chirurgicamente. L'idrocele può essere trattato aspirando il fluido con un ago e determinando una riduzione del gonfiore. Il cancro ai testicoli richiederà la chemioterapia insieme alla rimozione chirurgica delle cellule metastatiche presenti nei testicoli. Il cancro ai testicoli ha buoni tassi di guarigione e un alto tasso di sopravvivenza.

Sommario

L'idrocele è una condizione benigna mentre il tumore del testicolo è una condizione maligna e metastatica. Hydrocele significa letteralmente l'acqua racchiusa in un sacco attorno al testicolo. Il fluido è generalmente di natura sierosa, mentre il cancro ai testicoli è una condizione in cui vi è una crescita di cellule cancerose nel testicolo.