Differenza tra l'ondata di marea e lo tsunami

Tidal Wave vs Tsunami Il tsunami è una parola temuta in alcune parti del mondo che sono in Asia e nel Pacifico. Il mondo ha visto l'enorme devastazione causata dagli Tsunami dell'Oceano Indiano che ha colpito molti paesi che si trovano in Asia. Gli tsunami hanno una storia in alcuni paesi asiatici e possono essere molto distruttivi se colpiscono le coste. Ci sono molte persone che chiamano tsunami come onde di marea. Tuttavia, nonostante l'apparizione di un'enorme ondata di marea, i tsunami sono molto diversi da quelli. Questo articolo prende in esame più tsunami e onde di marea per evidenziare le loro differenze.

Tsunami

Il tsunami è un enorme aumento dell'acqua verso la superficie della terra sotto forma di onde enormi o serie di onde. Queste gigantesche onde del mare sono il risultato di attività sismiche sul pavimento dell'oceano. Quindi, i terremoti sotto l'oceano causano tsunami. Anche se c'è una lunga storia di tsunami, il più morente di tutti è stato quello che ha colpito alcuni paesi costieri asiatici nel 2004, uccidendo più di duecento mila persone e distruggendo miliardi di dollari di proprietà. Lo tsunami è un disastro naturale che non può essere impedito, ma con una corretta gestione, il livello di distruzione può essere controllato. La distruzione causata dai tsunami è più perché le onde enormi diventano più pronunciate mentre si recano verso aree superficiali vicine alla superficie della terra. Così, uno tsunami che non può essere neppure visibile nell'oceano può salire parecchi metri sopra il livello della superficie della terra per causare enormi devastazioni.La forza delle onde creata dallo tsunami è così alta che può schiacciare la grande costruzione come i giocattoli.

Qual è la differenza tra l'onda di marea e lo tsunami?

• L'onda di marea è un evento naturale che è causato dalla tensione gravitazionale della luna e del sole (soprattutto la luna).

• Lo tsunami è un'onda enorme che o una serie di onde che si muovono verso la costa. Queste onde sono il risultato di un terremoto nel fondo dell'oceano causando lo spostamento dell'acqua.

• Le onde del tsunami sono molto più grandi delle onde di marea.

• Gli tsunami sono molto più distruttivi delle onde di marea, perché sono improvvise e imprevedibili.

• Lo tsunami sembra una marea enorme ed è per questo che la gente fa erroneamente riferimento ad esso come un'enorme ondata di marea.

• La parola tsunami viene dal giapponese, dove significa l'onda del porto.