Differenza tra cinghia di calibrazione e cinghia di temporizzazione

Cinghia tra cinghia e cinghia

La catena di distribuzione e la cinghia di trasmissione sono parte del motore di qualsiasi automobile che sincronizza la tempistica delle valvole del motore. Questa cinghia o catena trasferisce la potenza dell'albero a gomito all'albero a camme che attiva le valvole, fornendo così aria e carburante ai cilindri dei motori. Entrambe le catene di distribuzione e le cinghie di sincronizzazione eseguono lo stesso compito. Nelle catene di sincronizzazione degli anni '70 e '80 erano popolari e la maggior parte dei produttori di automobili avevano fatto uso di queste catene. Negli anni '90 le cinghie di gomma realizzate in gomma divennero popolari, ma ora sono ancora catene di sincronizzazione preferite dai produttori. Scopriamo se esiste una differenza tra la catena di distribuzione e la cinghia di sincronizzazione, e quali sono le loro caratteristiche ei pro ei contro.

La vera differenza tra una catena e una cintura è ciò che ci si aspetta con i materiali con cui sono fatti. Una catena è fatta di pezzi metallici interlinking, è più pesante, più forte e rende più rumore. Inoltre è più duratura. Tuttavia, una cinghia di sincronizzazione è meno costosa, è funzionale, meno complessa di una catena, ma deve essere sostituita più spesso di una catena. È l'efficienza percepita del costruttore automobilistico che li fa andare con una catena di sincronizzazione o una cinghia di sincronizzazione. È possibile ascoltare il rumore prodotto dalla catena quando l'auto è in funzione ma la cinghia di sincronizzazione raramente provoca rumori.

Le catene di distribuzione tendono a durare la vita di un motore in quanto sono state progettate per allungare piuttosto che interrompere l'uso. Le cinture, invece, tendono a rompere se non le vengono sostituite secondo le raccomandazioni del costruttore. Perché i produttori utilizzeranno le cinghie affatto se le catene non dovranno mai essere sostituite? Ebbene, la risposta a questo puzzle risiede nel fatto che quando le catene si allungano con l'uso, tendono ad influenzare la tempistica del motore, con conseguente scarsa prestazione dell'auto mentre questo problema non si presenta quando c'è una cinghia di temporizzazione anziché un timing catena in quanto si rompe periodicamente e deve essere sostituito.

Entrambe le catene di distribuzione e le cinghie di distribuzione si trovano nella stessa zona del motore e li si possono vedere quando si apre la cappa dell'auto. Le cinghie dentate sono coperte da un coperchio in plastica, mentre le catene di distribuzione sono coperte da un involucro in metallo. Questo perché una catena di sincronizzazione richiede lubrificazione con olio motore ogni tanto.

La catena di rotazione è più costosa di una cinghia, ed è anche difficile sostituire. D'altra parte, la cinghia è più economica ed è molto facile da sostituire. Ma c'è il pericolo che la cintura si abbassi, se non lo sostituirete dopo un certo numero di miglia e si potrebbe essere bloccati nel mezzo della strada se succede. D'altra parte, se ritieni che la tua catena di sincronizzazione sia allungata, potrai ottenerla riparata o regolata.La catena di temporizzazione, d'altra parte, inizia a fare rumore per far sapere che è necessario ottenerlo regolato e molto raramente si rompe.