Differenza tra transgender e transessuali

Transgender vs Transsexual

I transgender e le persone transessuali sono uomini e donne tipici che pensano di essere nati nei corpi sbagliati. In parole semplici, una persona che ha un'anatomia femminile sentirsi uomini viene identificata come transgender o transessuale. Bene, la somiglianza finisce qui. Sebbene questi due gruppi abbiano una simile somiglianza, non possono essere pensati come appartenenti allo stesso genere.

Il transgender è uno stato che il genere apparente (determinato alla nascita) di una persona non corrisponde al genere soggettivo. Anche se le persone transgender possono avere genitali femminili o maschili distinti, queste persone sanno di trovarsi in un corpo sbagliato. Le persone transgender ritengono che il loro genere non corrisponda al loro atteggiamento fisico. Ma queste persone non vogliono cambiare il loro sesso.

Venendo al transessuale, una persona viene identificata come transessuale se quella persona è nata con la condizione intersessuale neurologica congenita, che viene anche chiamata sindrome di Benjamin. I transessuali in un certo senso possono essere chiamati transgender, ma la differenza principale è che i transessuali amano cambiare il loro sesso in un dato momento per abbinare il loro genere.

Mentre i transessuali credono che se uno deve essere un vero transessuale, allora si dovrebbe andare per un intervento chirurgico e cambiare sesso, le persone transgender non lo ritengono necessario.

Il transessualismo è una condizione in cui una persona si identifica come opposta al suo genere di nascita. D'altra parte, il transgender si riferisce al comportamento di una persona a pensare in modo diverso dal proprio genere.

Mentre una persona transgender non pensa di cambiare sesso ma ama solo essere vestita come il suo sesso desiderato, i transessuali vogliono un completo cambiamento fisico e vogliono essere più vicini al sesso in cui si sono identificati .

Il transessuale può essere definito come una condizione medica e le persone transessuali non sono una variante di genere. Poiché le persone transessuali credono in un genere binario, non possono essere varianti di genere. Mentre le persone transessuali pensano che i loro corpi siano sbagliati e non il loro genere, le persone transgender pensano che il loro genere sia totalmente sbagliato.

Sommario
1. Transgender è uno stato che il genere apparente (determinato alla nascita) di una persona non corrisponde al genere soggettivo.
2. Una persona è identificata come transessuale se quella persona è nata con la condizione intersessuale neurologica congenita.
3. I transessuali credono che se uno deve essere un vero transessuale, allora dovrebbe andare per un intervento chirurgico e cambiare sesso. Le persone transgender non pensano che sia necessario.